Le 12 scimmie di Gilliam allo Sdrive – in

le-12-scimmie-di-gilliam-allo-sdrive-in
0 656

È un grande momento per Terry Gilliam ed è una fortunatissima coincidenza quella che vede sul grande schermo allestito all’Open Lido di Villa Geno dal Circolo Arci Xanadù lunedì 30 luglio alle 21.30 L’esercito delle 12 scimmie, vero e proprio cult movie interpretato da Bruce Willis – forse nel suo ruolo migliore di sempre – e da un giovanissimo Brad Pitt. Oggi il regista americano ha realizzato quello che era il suo più grande obiettivo artistico: completare un adattamento cinematografico del Don Quixote di Cervantes, dopo diversi tentativi abortiti tra mille difficoltà nel corso degli ultimi 29 anni (il documentario Lost in La Mancha documenta impietosamente la fine del progetto con Johnny Depp e Jean Rochefort). Inoltre l’ex Monty Python – ma in fondo si rimane Monty Python per tutta la vita, e anche oltre – in maggio aveva fatto temere per il proprio stato di salute dopo avere subito una piccola emorragia cerebrale, ma si è rimesso perfettamente, giusto in tempo per promuovere il suo film.

L’esercito delle dodici scimmie (Usa, 1995, 128 minuti) di Terry Gilliam con Bruce Willis, Brad Pitt, Madeleine Stowe, Christopher PlummerJon Seda e Frank Gorshin
Siamo nel 2035. La popolazione terrestre, decimata da un virus, vive nel sottosuolo. James Cole, un detenuto, viene mandato indietro nel tempo con la speranza di trovare un antidoto alla malattia. L’uomo, a causa di un errore, va a finire in epoche sbagliate e viene chiuso in un manicomio, dove incontra la psichiatra Kathryn Railly e un animalista pazzo, Jeffrey Goines. Giunge infine nel 1996, anno in cui l’epidemia ha avuto inizio, ma non comprende di aver seguito una falsa pista.

Lascia un commento