L’arte di Schiele rivive al cinema

larte-di-schiele-rivive-al-cinema
0 277

Proiezione speciale, martedì 19 novembre alle 21 allo Spazio Gloria di via Varesina 72: quella di Egon Schiele, film biografico dedicato all’artista più tormentato e trasgressivo dell’espressionismo austriaco. Il regista Dieter Berner racconta la storia del giovane pittore che – seduttore, provocatorio e affascinante – agli inizi del XX secolo creò scandalo nella società viennese. Il talentuoso Noah Saavedra interpreta il protagonista e mostra la sua arte, ispirata da donne affascinanti e disinibite come sua sorella Gerti e la diciassettenne Wally, forse l’unico vero grande amore della sua vita libertina. Allo scoppio della Prima Guerra mondiale la sua libertà artistica fu minacciata e lui sacrificò l’arte, l’amore e la vita stessa, rendendo dolore e disagio la proprio cifra stilistica, riconosciuta e ammirata nel mondo. Ingresso a 7 euro riservato ai soci Arci.

Egon Schiele (Germania, 2016, 110 minuti) di Dieter Berner con Noah Saavedra, Maresi Riegner, Valerie Pachner, Marie Jung e Cornelius Obonya.

Lascia un commento