La ragazza nella nebbia 35mm sotto il cielo

la-ragazza-nella-nebbia-al-parco-tittoni
0 1010

Donato Carrisi dirige Toni Servillo e Alessio Boni, rispettivamente investigatore e accusato di un delitto la cui soluzione è meno prevedibile di quanto si possa immaginare. È La ragazza nella nebbia, il film in programma mercoledì 15 e giovedì 16 agosto alle 21 in piazza Martinelli per la rassegna 35mm sotto il cielo del Circolo Arci Xanadù. Se gli attori sono affernati, il regista è un debuttante di lusso. Carrisi ha esordito nella letteratura nel 2009 con Il suggeritore che gli è valso il Premio Bancarella. Da allora ha pubblicato altri romanzi, ha scritto per il teatro e per la televisione e ha tratto questo film dall’omonimo libro del 2015 vincendo un David di Donatello come miglior esordiente.

La ragazza nella nebbia (Italia, Francia, Germania, 2017, 127 minuti) di Donato Carrisi con Toni Servillo, Alessio Boni, Lorenzo Richelmy, Galatea Ranzi e Michela Cescon
La sedicenne Anna Lou – brava ragazza dai lunghi capelli rossi appartenente ad una confraternita religiosa molto conservatrice – scompare dal paesino montano di Avechot. A interessarsi del caso è l’ispettore Vogel, che ha una reputazione professionale da salvare e una propensione a fare leva sui mass media. E dato che ad Avechot si sono appena trasferiti un professore di liceo con moglie e figlia, chi meglio di un estraneo alla comunità può candidarsi come principale sospettato?

Biglietti a 7 euro.

Lascia un commento