Con Moonrise Kingdom torna l’era dello Sdrive – in

con-moonrise-kingdom-torna-lera-dello-sdrive-in
0 566

S-drive in, ovvero un drive – in sulle sdraio dell’Open lido di Villa Geno. Una formula comoda, divertente, piacevolmente estiva, che ha riscosso un grandissimo successo negli anni passati, soprattutto tra i più giovani, ma anche trai cinefili. Questo perché i film scelti dal Circolo Arci Xanadù per questa rassegna, che si aprirà lunedì 18 giugno, sono tutti cult movie, a iniziare da Moonrise kingdom di Wes Anderson. Il 25 giugno riecco Le iene di Tarantino. Si prosegue con Indiana Jones e il tempio maledetto il 2 luglio. È recente, ma è già cult Mad Max: fury road, sullo schermo il 9 luglio. Il 16 Gatto nero, gatto bianco di Kusturica, il 23 Non è un paese per vecchi dei fratelli Coen, il 30 il fantastico L’esercito delle 12 scimmie di Terry Gilliam, il 6 agosto Marrakesh Express di Salvatores e, infine, il 13 agosto Stand by me – Ricordo di un’estate di Rob Reiner. Proiezioni all’Open Lido di viale Geno 13 alle 21.30, biglietti a 7 euro, 6 per i soci Arci.

Moonrise Kingdom – Una fuga d’amore (Usa, 2012, durata 94 minuti) di Wes Anderson con Bruce Willis, Edward Norton, Bill Murray, Frances McDormand, Tilda Swinton e Jared Gilman
Estate 1965. Su un’isola del New England vive la dodicenne Suzy, preadolescente incompresa dai genitori. Sulla stessa isola si trova in campeggio scout il coetaneo Sam, orfano affidato a una famiglia che lo considera troppo ‘difficile’ per continuare ad occuparsene. I due si sono conosciuti casualmente, si sono innamorati e hanno deciso di fuggire insieme seguendo un antico sentiero tracciato dai nativi nei boschi. Gli adulti, ivi compreso lo sceriffo Sharp, si mettono alla loro ricerca anche perché è in arrivo una devastante tempesta.

Lascia un commento