Gli Oscar di Ciakkare: premiazione aperta al pubblico

ciakkare-2018-ambiente-e-cineturismo-i-temi-dei-corti
0 614

È in arrivo una mattinata da Oscar per gli studenti comaschi, ovvero la cerimonia di premiazione della decima edizione del concorso Ciakkare. Venerdì 1° giugno alle 9.30, al multisala Uci Cinemas di Montano Lucino, non sono verranno incoronati i vincitori, ma sarà l’occasione anche per vedere i loro video proiettati sul grande schermo. L’evento, a ingresso gratuito, è aperto al pubblico.

Ciakkare 2017: Sonja Helena Castillo viene premiata da Pietro Berra e Diego Minonzio

Promotori del concorso, riservato agli studenti delle scuole superiori e dei centri di formazione professionale della provincia di Como, sono il quotidiano La Provincia e l’agenzia di comunicazione Slogan, con il supporto di un numero sempre più ampio di partner istituzionali (Comune di ComoFondazione provinciale della comunità comascaLombardia film commission), sostenitori privati (Uci Cinemas Como, McDonald’s Como e Tavernola, Team Lingue International House), associazioni, blog e progetti che si occupano di cinema e territorio (Olo Creative FarmStanze di cinemaSentiero dei sogni e Passeggiate creative).

La premiazione, all’Uci Cinemas di Montano, è aperta al pubblico

Dallo scorso anno la parte preponderante del progetto di svolge su BiBazz, il nostro portale culturale su cui per questa edizione gli studenti hanno caricato ben 103 video e tutti gli utenti hanno potuto votarli online. Le preferenze ricevute sul sito decretano i vincitori dei premi del pubblico, ma oltre a questi sono previsti riconoscimenti della critica (alla miglior sceneggiatura e al miglior montaggio) e premi speciali (tra cui quello de La Provincia per il video più giornalistico).

Carlo Cairoli di Slogan

In palio oltre mille euro di premi: pacchetti di biglietti del cinema, stage alla Olo Creative Farm per riprendere il dietro le quinte del Lake Como Film Festivalabbonamenti digitali a La Provincia e una masterclass, offerta da Lombardia Film Commission, con professionisti del settore cinematografico di fama nazionale.

Tutti i premiati della passata edizione

Secondo consuetudine, presenterà la cerimonia di premiazione Pietro Berra, giornalista de La Provincia e coordinatore di Ciakkare dalla sua prima edizione. Sono previsti interventi del direttore dello stesso quotidiano, Diego Minonzio, di due assessori comunali (Marco Galli per le Politiche giovanili e Amelia Locatelli per le Politiche educative), di Michaela Guenzi per la Lombardia Film Commission, di Alessio Brunialti per BiBazz e di Alessio Sala Tenna per la Fondazione provinciale della comunità comasca.

Il pubblico delle premiazioni a Ciakkare 2017

I temi con cui si sono confrontati quest’anno gli studenti sono: L’ambiente siamo noi e Un lago da film. Il primo finalizzato a «curare e divulgare la bellezza degli spazi urbani e naturali che ci circondano». Il secondo, partendo dal presupposto che «il lago di Como sia tra i più amati dai registi cinematografici, con oltre 100 film girati sulle sue sponde», ha lanciato una sfida ai giovani aspiranti registi e videomaker: «Trasforma tu il paesaggio lariano nel set del tuo cortometraggio».

Lascia un commento