Articoli

side-festival-tra-hardcore-e-softcore
0 591

Side Festival tra hardcore e softcore

Museo archeologico Paolo Giovio

È hardcore/softcore il tema di questa terza edizione del Side Festival, due giornate di eventi incentrate sulle arti e sulla creazione di network fra realtà culturali locali. Ancora una volta, a partire da sabato 16 giugno alle 14 fino a domenica 17 sera, il Museo Archeologico Paolo Giovio diventerà teatro di talk, live performances, laboratori […]

tutti-a-lezione-di-rock-questa-volta-e-live
0 3366

Tutti a lezione di rock, questa volta è live

mer 27 giugno h. 20:30 - h. 22:30 fino a mer 25 luglio h. 20:30 - h. 22:30

Il percorso è iniziato da lontano, negli anni Cinquanta. Dopo aver camminato a braccetto con Elvis, raggiunto i Beatles a Liverpool, proseguito con un’infarinatura di prog, folk e disco, essere entrati nello spirito di We are the world e aver ruggito nel sottosuolo coi Nirvana, Rock – Introduzione all’ascolto, corso di storia della musica tenuto […]

0 335

C’è Rancore al Carroponte

Noyz Narcos, Coez, Achille Lauro, Ugo Borghetti, Carl Brave x Franco 126. La scena rap romana brulica di talenti, che spesso si ospitano a vicenda nei rispettivi album, quasi a voler sottolineare la condivisione dello stesso background culturale. Ma ogni tanto, nel mezzo di questa famiglia musicale allargata, fa capolino un outsider. Si potrebbe definire […]

suoni-e-colori-per-tutta-la-citta-passa-la-parada-e-como-cambia-volto
0 587

Suoni e colori per tutta la città: passa la Parada e Como cambia volto

Camminando per le strade di Como, ieri pomeriggio, qualcuno potrebbe essere incappato in un fenomeno desueto. In mezzo alla calma generale, un’improvvisa nuvola di polverine argentate e fumo colorato ed enormi palloni dai colori accesi che rimbalzano su una compatta fiumana di persone. Tempo qualche minuto ed ecco che ci si trova catapultati in uno […]

0 563

Il cameraman di Keaton inquadra il Politeama

Un successo conclamato quello della proiezione che i ragazzi del Circolo Olmo hanno organizzato ieri sera in piazza Cacciatori delle Alpi. Già dal mattino era possibile osservarli correre avanti e indietro per indirizzare i furgoncini carichi di vivande e allestire la minimale scenografia dell’evento: un telo da proiezioni, oltre duecento sedie, una tastiera e uno […]

video-parada-una-partenza-par-tucc
0 744

Chaos rules! È la decima Parada par tücc

Torna per la decima edizione la Parada Par Tücc, una manifestazione che già nel suo nome racchiude un’anima autoctona e inclusiva. Ancora una volta, un corteo in continua evoluzione di artisti circensi, breakdancer, percussionisti, fotografi si impossesserà delle strade della città muovendo al passo di carri a tema e trampolinisti, addestrati tramite appositi workshop. «È […]

helena-janeczek-racconta-gerda-taro-la-ragazza-con-la-leica
0 444

Helena Janeczek racconta Gerda Taro, la ragazza con la Leica

sab 9 giugno h. 18:00

«Dietro ogni grande uomo si nasconde spesso una grande donna». Grande donna che talvolta finisce per rimanere nell’ombra, quando invece meriterebbe di camminare fianco a fianco col suo compagno. È il caso di Gerda Taro Pohorylle, militante antifascista e fotoreporter di guerra nata a Stoccarda nel 1910, che, a oggi, non gode della stessa fama […]

il-cameraman-di-buster-keaton-illumina-il-politeama
0 748

Il cameraman di Keaton illumina il Politeama

Da ormai tredici anni il Politeama, depauperato della sua funzione originaria, sopravvive come rudere, al solo scopo di ricordarci che stiamo sprecando un’occasione per arricchire il centro storico di un nuovo polo culturale. Il suo nome sopravvive sulle labbra di politici volenterosi o di sognatori che mirano a restituirlo agli antichi fasti, ma anni di […]

gianluca-borroni-chiama-gli-alberi-per-nome-a-como
0 341

Gianluca Borroni Chiama gli alberi per nome a Como

mar 5 giugno h. 18:30

«Il nucleo di tutto risiede in un seme minuscolo e ciò che consideriamo insignificante ci fornisce l’aria pura che respiriamo». Cantava così Stevie Wonder in The secret life of plants, sforzandosi di trasmettere il messaggio che la Natura è magnificente e va trattata con la dovuta riverenza. Si trova sulla stessa linea di pensiero Gianluca […]

0 880

E liberaci dal mare: il dramma della migrazione al Volta

Il mare in questione è quello visto dai migranti costretti a solcarlo per raggiungere una chimera, un mare-ossimoro che è insieme salvezza e perdizione. A pronunciare la preghiera saranno invece i ragazzi del liceo classico e scientifico Alessandro Volta, che, dopo aver riflettuto per due anni consecutivi sulla tematica dell’alienazione mentale per riversare poi i […]