Un Piccolo Principe per una Piccola Accademia

un-piccolo-principe-per-una-piccola-accademia
0 713

Tutti i grandi sono stati bambini una volta. E a teatro spesso si ha la fortuna di tornare piccoli, sia da attori sia da spettatori. Così questa volta mi ritrovo a vestire dei piccoli panni di un Piccolo Principe in una Piccola Accademia in una piccola città in un piccolo Paese e così via… Mi ritrovo a condividere il suo piccolo mondo sul suo piccolo pianeta con le sue piccole ma enormi domande. Insieme a tre compagni di avventura.
Con Il Natale del Piccolo Principe raccontiamo, attraverso parole e canzoni (come un piccolo musical), una storia ormai molto nota, ma ne cambiamo la cornice. Vivremo le avventure del giovane eroe di Saint-Exupery nel manto bianco del paesaggio lappone, nell’inverno in cui è sempre Natale.
Quello del Piccolo Principe è un rito di passaggio, il suo percorso tra i mondi, ma non lo sa, come non lo sa nessuno di noi quando lo compie, quando attraversa più o meno a occhi chiusi il camminamento tra infanzia e adolescenza, e poi giovinezza e poi…
il-natale-del-piccolo-principe-2
Questo percorso abbiamo immaginato sia intrapreso durante il periodo natalizio, perché è un periodo in cui si ha voglia di donare, periodo in cui tradizionalmente c’è scambio di qualcosa di sé. L’immaginario scenografico è fatto di neve, così vasta da appaiare tutte le cose, dar limpidezza al mondo e a quanto vi succede.
Il Piccolo Principe nel suo viaggio conosce pianeti abitati da strane persone, e ciascuna indaffarata a darsi un senso, spesso, quasi sempre, quello sbagliato. Arriva anche sul nostro pianeta, appena più grande di altri, e vi scopre cose incredibili. Scopre migliaia di rose, uguali alla sua, eppure la sua gli fa battere il cuore con una unicità bellissima e dolorosa: sono le cure che gli ha dedicato a farla la sola al mondo. Ecco che allora il Piccolo Principe, partito per capire e imparare, attraverso il suo apprendimento fa comprendere anche a noi. Per esempio: che l’essenziale è invisibile agli occhi, che quello che ciascuno cerca non lo troverà mai se non sarà capace di chiudere le palpebre nel momento opportuno per vedere davvero, forse con il cuore.
Il Piccolo Principe nel suo intero percorso non incontrerà mai un bambino, ed è questo che ci fa tristi, non approccerà mai un suo simile davvero.
L’intento del nostro spettacolo teatral-musicale è quello di fargli conoscere decine di bambini, ciascuno col suo rito di passaggio da compiere questa volta insieme, a scoprire unicità e molteplicità al contempo.
il-natale-del-piccolo-principe-3
Le canzoni dello spettacolo sono quelle del CD Ciao Piccolo Principe del gruppo musicale dei Sulutumana, in collaborazione con Giuseppe Adduci. Il gruppo musicale non sarà in scena con noi in quest’occasione, ma sarà ancora alla Piccola Accademia, dal vivo, il 31 dicembre per la serata teatral-musicale di Capodanno Canzoni e lenticchie, con zampone e…

Se anche voi, grandi e piccoli, come me volete bene al Piccolo Principe lo troverete in veste natalizia domenica 11 dicembre, alle 16 alla Piccola Accademia di via Castellini 7 a Como, per il secondo appuntamento della rassegna teatrale dedicata a bambini e famiglie La domenichina dei piccoli.

Lascia un commento