In ogni caso nessun rimorso al San Teodoro

in-ogni-caso-nessun-rimorso-al-san-teodoro
0 375

Nuovo appuntamento con la rassegna L’Italia dei visionari, sabato 2 dicembre alle 21 al Teatro San Teodoro di Cantù. Va in scena In ogni caso nessun rimorso, una pièce ispirata all’omonimo romanzo di Pino Cacucci. Basato sulla drammaturgia della Compagnia Borgobonó, lo spettacolo ha vinto il bando della rassegna Teatro Off Artificio per l’anno in corso. Si tratta di un allestimento che ha ottenuto molti premi. È interpretato da Elisa Proietti, Mauro Pasqualini (che firma anche la regia) e da Andrea Sorrentino (Premio Ubu 2016). Le musiche dal vivo sono scritte da Adele Pardi.

La vicenda che viene raccontata si svolge a cavallo tra Ottocento e Novecento in Europa e non solo. Si racconta di un gruppo di anarchici che vogliono risolvere il problema della disuguaglianza sociale e migliorare la condizione del proletariato. Intorno a loro un microcosmo di individui e di esperienze eterogenee di vita. La storia ci mette di fronte a persone che tentano di agire, che non si accontentano e vogliono creare una vita migliore. Naturalmente, il sogno di un cambiamento e le azioni necessarie per ottenerlo non danno garanzie di risuscita immediata o indolore. Biglietti a 15 euro. Info e prenotazioni: www.teatrosanteodoro.it.

Lascia un commento