Con Marchetto la carta (in)canta al Sociale

con-marchetto-la-carta-canta-al-sociale
0 620

La fantasia, la metamorfosi continua, la velocità sono solo alcune delle inesauribili sorprese che aspettano il pubblico mercoledì 11 gennaio alle 20.30, al Teatro Sociale di Como. In cartellone, per la Stagione notte c’è Carta canta, uno show davvero dinamico e scoppiettante che viene presentato come «una vera Babilonia di musica, teatro e creatività». Protagonista Ennio Marchetto, noto trasformista, attore e comico, anche regista e coautore dello spettacolo, con Sosthen Hennekam. La particolarità di questo show unico sta nel vertiginoso e continuo cambio di costumi di scena, tutti bidimensionali e fatti di carta. Questo materiale così versatile e multiforme si presta ad assecondare la foga immaginifica del mattatore. Marchetto dà vita a un rutilante percorso di trasformazione (non a caso è anche il filo conduttore dell’intera stagione) che finisce per incuriosire, coinvolgere e divertire gli spettatori di ogni età e provenienza. Il segreto sta nel vorticoso cambiamento che accade sotto gli occhi del pubblico, con apparente facilità.

Con costumi di carta sempre diversi e originalissimi, il trasformista si mostra come un vero e proprio camaleonte. Un momento pima è Lady Gaga, il momento dopo si trasforma in Maria Callas e poi ancora in Edward mani di forbice. Via via, un’intera galleria di figure celebri si succedono, per incantare gli spettatori. Si va da Tina Turner, Mina, Liza Minelli, Marylin Monroe, Vasco Rossi, Madonna, Pavarotti…e poi Arisa, Marco Mengoni, e altri ancora.

Del resto, il repertorio di Marchetto è di ben 350 personaggi. Biglietti a 20 euro. più prevendita.

Lascia un commento