Villa dei Calvi a Villa Calvi

villa-dei-calvi-a-villa-calvi
0 599

«Una volta c’era l’hair metal. Poi arrivò per tutti il flagello che ne decretò la sua estinzione, ovvero la calvizie». È da questa amara constatazione che prende spunto Villa dei calvi, l’originale serata in programma a… Villa Calvi di Cantù nell’ambito della manifestazione Cantugheder. Un festival dedicato ai musicisti non capelloni o, ma forse nell’era del politically correct non si può più dire, pelati. Tra i nomi confermati quelli di Marcello Ubertone, Massimo Olivieri e Andre Passoni, ma altri se ne aggiungeranno sicuramente. «Headbanging addio, mi do al cantautorato e vado in giro a dire che mi ispiro a Moby, o al massimo io ascolto Joe Satriani. Che poi scopri che è pelato è bello, è sexy, risparmi i soldi del parrucchiere e con un po’ di palestra arrivi quasi ad assomigliare a Bruce Willis». Quasi.

Lascia un commento