Una chitarra tra le stanze di Fogazzaro

una-chitarra-tra-le-stanze-di-fogazzaro
0 579

Lo scrigno delle memorie di Piccolo mondo antico, Villa Fogazzaro Roi di Oria Valsolda, è il luogo scelto dal Lake Como Festival 2016 per il concerto di Luciano Pompilio. Le note intime della chitarra classica risuoneranno nelle altrettanto intima chiesa della dimora prediletta dal letterato per le vacanze estive sul Lago di Lugano con la musica di Sor (Introduzione, tema e variazioni op. 9 sull’aria O cara armonia del Flauto magico di Mozart), Tansman (Cavatina), Bach (Preludio, fuga e allegro BWV 998), Iannarelli (Tribute a Keith Jarrett) e Barrios Mangorè (La catedral).

Pompilio si è diplomato in chitarra classica nel 1990 al conservatorio Giordano di Foggia, con il massimo dei voti incontrando poi normativamente Minella, Ponce, Barrueco e studiando parallelamente musicologia al Dams con l’analisi del Nocturnal di Britten per semiologia della musica. Ha suonato per importanti istituzioni musicali in tutta Europa e seguito il Corso Triennale internazionale di formazione concertistica dell’Arts Academy di Roma, laureandosi con il massimo dei voti, sotto la guida di Stefano Palamidessi, perfezionandosi inoltre con David Russel, Alberto Ponce, Hopkinson Smith, Angelo Giardino, David Starobin, Carlos Bonell e i fratelli Sergio e Odair Assad. Ha effettuato registrazioni televisive per Raitre e radiofoniche per RadioTre, Radio Vaticana a Roma, Radio Ucraina, France Musiques e molte altre ancora. Tiene regolarmente master class in Italia e in varie parti del mondo. Ha collaborato con l’énsemble Prima Vista Quartet di Varsavia e con il Rimsky Korsakov Quartet di San Pietroburgo e con importanti orchestre eseguendo i maggiori concerti per chitarra sia da solista che per due chitarre e orchestra. Nel 2007 la prima assoluta nazionale di The book of Signs di Leo Brower per due chitarre e orchestra. È direttore artistico del Festival internazionale di chitarra Città di Manfredonia e della stagione In concerto a San Giovanni Rotondo.

Ingresso a 10 euro.

Visita guidata della Villa a offerta libera per tutti partecipanti al concerto. Per informazioni e prenotazioni chiamare Villa Fogazzaro Roi: 3357275054. Visita della villa e del parco dalle 11 ogni ora. Ultima visita guidata prima del concerto alle 15.

Lascia un commento