Un Trip con Feist in Triennale

un-trip-con-feist-in-triennale
0 464

Per il Trip Music Festival, rassegna che si propone di aprire una vetrina sulle suggestioni del suono contemporaneo, in corso al Teatro dell’Arte e ai Giardini della Triennale di viale Alemagna 6 a Milano, si esibirà lunedì 31 luglio la cantautrice canadese Feist. Oltre che una apprezzata solista è ancora oggi membro del collettivo indie rock Broken Social Scene. L’esordito a suo nome è con l’album autoprodotto Monarch (Lay your jewelled head down). Nel 2012 ha realizzato una cover del gruppo metal Mastodon, che a sua volta ha reinterpretato un brano di Feist. Il risultato è uno split 7”. Inoltre l’artista canadese ha pubblicato un video interattivo per A commotion. Ha scritto il brano Fire in the water per il film The twilight saga: breaking dawn – Part 2”. Il suo brano The water è stato interpretato dal violinista jazz Zach Broch nell’album Almost never was. Lo scorso aprile l’artista ha pubblicato Pleasure, il suo quinto album in studio, undici brani tra i quali spicca una collaborazione con Jarvis Cocker (storico cantante e leader dei Pulp) nel brano Century.

Registrato nel corso di tre mesi, Pleasure è stato coprodotto da Leslie Feist insieme ai suoi collaboratori di lunga data, Renaud Letang e Mocky. È un disco dalle svariate sfaccettature che alterna momenti frenetici a rilassate introspezioni e che le ha fatto guadagnare ben quattro nomination ai Grammy Award. Formalmente appare come il più sfacciato ed espansivo album realizzato da Feist fino a ora. «L’artista canadese- spiegano i promoter italiani di Ponderosa Music – sempre provocatoria e innovatrice degli stilemi del songwriting, in questo lavoro si mette ancora una volta in gioco per ridefinire le emozioni primarie dell’umano nell’epoca della loro riproducibilità tecnica». Ad oggi, Feist ha venduto oltre tre milioni di copie in tutto il mondo e ha accumulato più di 500 milioni di ascolti in streaming. È apparsa al Saturday night live, ha registrato un sold out all’Hollywood Bowl e vanta il secondo video più visto nella storia di Sesame street.

Ultimi biglietti di galleria disponibili a 48,30 euro. Inizio dello spettacolo alle 21.

Lascia un commento