Ultimo MercoleGreen tra jazz e blues: la musica riprende a settembre

ultimo-mercolegreen-la-musica-riprende-a-settembre
0 545

Ultimo appuntamento per questa prima stagione di MercoleGreen, la bella idea di Gabriele Gambardella, dell’associazione Music for Green, per riportare musica nei locali di Como. E non solo. Anche per questa ultima occasione, prima della pausa, si suona anche a Cernobbio e ci sarà jazz all’Onda a partire dalle 19 con il duo del sassofonista Marco Bonetti (nella foto in alto) e del pianista Lorenzo Livraghi. Comasco doc, Bonetti ha studiato armonia e pianoforte, si è dedicato alla musica classica anche con il sax contralto dedicandosi alla contemporanea. Imboccato anche il tenore, negli anni Ottanta, ha trovato una nuova espressività nel jazz, sia nelle piccole formazioni che con esperienze collettive come la Big Band It e la East Cost Big Band non disdegnando di cimentarsi anche con il rhythm’n’blues, espandendo ulteriormente il vocabolario dei suoi sax fino a un duo con il violoncellista Guido Boselli, dove suona il baritono, autore di brani originali.

Gabriele Scaratti

Erbese, Livraghi si è diplomato a Verona e ha attraversato ogni genere: jazz, rock, pop, blues, per tanti anni ha accompagnato il cantautore Marco Ferradini. Gran finale a Como alle 21.30: al Lighthouse di via Garibaldi 59 l’ultima jam session in blues con il trio acustico del chitarrista Gabriele Scaratti, che ha appena pubblicato l’album Get out of home, con Luigi Sozzani al basso e Fulvio Gatti alla batteria. Scaratti arriva dalla Bergamasca ed è cresciuto a pane e Clapton coltivando una passione che ha riversato sulla chitarra, sia elettrica che acustica. Con quest’ultima si è distinto vincendo il concorso Young Bloom In Blues a Mezzago, formando poi una sua band ed entrando nel supergruppo Four Young Lions. Tra i suoi estimatori il compianto Rudy Rotta, prematuramente scomparso pochi giorni fa di cui è bello, in questa occasione, ricordare le parole spese per Gabriele: «Ho avuto il piacere di condividere il palco con un chitarrista giovane e bravo, ma che soprattutto ama la musica prima del palcoscenico. Il fatto di avere in qualche modo contribuito alla sua crescita musicale mi riempie di soddisfazione». L’appuntamento con MercoleGreen è per il 13 settembre.

Lascia un commento