Tutto quello che avreste voluto sapere sull’orchestra, nel segno di Schubert

0 232

Un uomo in frac 2, Effetto Schubert è il titolo del concerto che inaugura la Stagione musicale 2017 – 2018 dell’Orchestra Sinfonica del Lario al Teatro San Teodoro di Cantù. La compagine diretta da Pierangelo Gelmini accoglie il proprio pubblico con una nuova puntata del viaggio all’interno dello strumento – orchestra: la serata si svolge dapprima in prospettiva rovesciata, con il pubblico «dalla parte dei musicisti e di fronte al direttore» con la platea idealmente proiettata all’interno della massa orchestrale. Oggetto del programma, immancabilmente dedicato all’ascolto guidato, leggende, curiosità, luoghi comuni, vita e mestiere di un compositore: Franz Schubert il protagonista, con i quattro movimenti della Sinfonia n.6 in do maggiore Die Kleine, D. 589.

Ritratto di Franz Schubert di Gábor Melegh, 1827

… Altre verità che forse vi interesserebbe conoscere sulle prove d’orchestra e sul ruolo del direttore, nei retroscena di una sinfonia domestica è il sottoti- tolo dello spettacolo, che promette di scoprire la destinazione essenzialmente privata del brano, con le sue intimità, nel bel mezzo della prova musicale, immersione all’interno di quel laboratorio artigianale e sperimentale che si chiama orchestra.

Biglietto intero a 10 euro. Ridotto a 9 euro (under 25, over 65, soci Coop, Arci, Parolario, Allineamenti, Trebisonda, Visionari Progetto Artificio), a 8 euro (soci BCC) e a 5 euro (portatori di handicap, under 14).

Lascia un commento