Spruzzi di Gloria in anteprima con Ruggero de I Timidi

ruggero-de-i-timidi-per-cantugheder
0 1027

Ruggero de I Timidi approda allo Spazio Gloria giovedì 23 febbraio e per questo cantante udinese c’è grandissima attesa. No, chi ha una certa età non finga di conoscerlo e di ricordarselo: non è come Renato de I Profeti, Mal de I Primitives o Nico de I Gabbiani anche se la sua musica si rifà a quell’era meravigliosa, nel pieno degli anni Sessanta, dove si cantava l’amore su ritmi terzinati ottimi per ballare a mattonella. I suoi testi, invece… Bisogna sentirli, bisogna ascoltare Timidamente io come hanno fatto un milione e 900mila utenti che hanno visualizzato il video su Youtube (e il numero cresce di minuto in minuto anche se la canzone risale, ormai, a quattro anni fa).

C’è chi parla di trash, chi di nuova ondata demenziale, chi, invece, si concentra sulla sua incredibile acconciatura che fonde il tipico caschetto dei Beatles a i capelli della miglior Carrà anni Ottanta. Dal palco risuoneranno quello e altri successi come Pensiero intrigante, Notte romantica e Banana juice. E si tratta di un nuovo spettacolo presentato a Como in anteprima: Spruzzi di Gloria, un titolo quasi profetico. E l’artista ha lanciato un appello ai suoi ammiratori.

«Cari fans vecchi e nuovi, è finalmente giunto il momento di farvi scoprire le zone erogene della mia carriera in uno spettacolo che vi titillerà l’anima. In questo show per la prima volta mi metterò a nudo (metaforicamente parlando): sarò infatti da solo sul palco con la mia amata chitarra, il mio amato pianoforte, il mio amato ukulele e poi mia moglie. Cercate di esserci: sarà l’ultimo spettacolo della mia carriera (non è vero, ma se lo dico verrà più gente).

Biglietti a 14 euro (ridotti a 11 euro).

Lascia un commento