Sfera Ebbasta al Made

sfera-ebbasta-al-made
0 1034

Sabato 19 novembre è atteso al Made Club il rapper Sfera Ebbasta. Como rappresenta una delle tappe del suo tour in giro per l’Italia, iniziato a Brescia alla fine di ottobre e organizzato dall’agenzia Thaurus Live, punto di riferimento nel panorama del rap italiano. Classe 1992, Gionata Boschetti in arte Sfera Ebbasta è originario di Cinisello Balsamo e guida una nuova e giovane generazione del rap in fermento. Cresce tra le strade dell’hinterland milanese e il suo quartiere è lo sfondo ideale dei primi videoclip musicali.

13652938_1328102810553136_8330292758790051054_o

Intende mostrare il mondo giovanile con spontaneità. In un anno è riuscito a raggiungere risultati inaspettati: il primo album XDVR raggiunge il primo posto su iTunes e il singolo Ciny diviene l’inno dei ragazzi delle periferie italiane. Dopo l’incontro con Charlie Charles, il suo giovane produttore, costruisce l’impalcatura di un suono che fa riferimento alla trap. Già conosciuto in America, questo genere si allontana stilisticamente dal rap e propone suoni sintetici e distorti. I testi si ricollegano alla realtà di tutti i giorni, partono dalla descrizione della vita di quartiere e mostrano le sfumature dei sentimenti che si intrecciano al tema dell’amore. L’obiettivo è quello di coinvolgere un pubblico vasto e soddisfare gli ascoltatori di tutte le età. Proprio lui, Sfera Ebbasta, a soli 24 anni è una delle promesse musicali non solo sullo scenario locale, ma anche a livello nazionale. Durante il tour, ha intenzione di presentare dal vivo i brani del suo omonimo album, uscito lo scorso 9 settembre e in vetta alle classifiche discografiche. Una delle canzoni, Figli di papà, è già disco d’oro certificato e ha quasi raggiunto sette milioni di visualizzazioni su YouTube.

Un successo che parte dal basso, costruito grazie al legame con le proprie origini. Attraverso il racconto delle difficoltà e dei problemi della vita quotidiana nelle periferie, Sfera Ebbasta si identifica per il rapporto stretto con la propria città, Cinisello Balsamo.
Sale l’attesa per la serata alla discoteca di via Sant’Abbondio. Dopo le visite dei celebri Fedez, Gue Pequeno e J-Ax, il locale comasco sarà ancora una volta vicino al mondo del rap italiano, molto seguito dai giovani. Per un’altra notte, il suo palco ospiterà un artista alternativo accanto ai dj in consolle. Il suo pubblico potrà cantare e ballare a ritmo di rap.
Dopo la tappa al Made, il tour del giovane talento emergente proseguirà fino alla prossima primavera. L’ultima data è prevista per il 3 marzo ai Magazzini Generali di Milano.

Lascia un commento