Quattro concerti per il quarto MercoleGreen

quattro-concerto-per-il-quarto-mercolegreen
0 772

Ed è ancora MercoleGreen: partita già con un grande consenso di pubblico, questa particolarissima rassegna ideata da Lele Gambardella dell’associazione Music for Green, è già diventata una certezza del mercoledì comasco. Quattro concerti in quattro locali: tre a pochissimi metri di distanza l’uno dall’altro, l’ultimo decentrato, ma sempre in città. “Partenze scaglionate”, a mezz’ora di distanza, così il pubblico può scegliere se trascorrere tutta la serata, o gran parte, in un unico posto, oppure girare alla ricerca di musica. Si parte alle 20 dal Krudo di piazza Volta, con una proposta diversa dal solito: Emilio e gli Ambrogio (nella foto in apertura). È una formazione attiva da dieci anni ed è nata proponendo spettacoli di ricerca e divulgazione del teatro-canzone nel segno di Enzo Jannacci (sono stati invitati alle celebrazioni ufficiali fin dal primo anno dopo la scomparsa del grande artista) e Giorgio Gaber.

Alle 20.30 jazz, come di consueto, al Sorso, sempre in piazza volta, con il duo del sassofonista Roberto Quadroni e del pianista Luca Garro.

Luca Garro e Roberto Quadroni

Per gli amanti del blues è imperdibile l’appuntamento delle 21 al Lighthouse di via Garibaldi 59: troveranno Giancarlo Crea con Fabio Colombo e Massimo Bertagna, ovvero tre quarti dei Bluesaces, ma, andando ancora più indietro, si entra nella leggenda della black music made in Italy con la Model – T Boogie Band. Crea e Bertagna, voce e batteria, ne erano membri di punta mentre Colombo, che si è fatto le ossa nella Black Sheep Blues Band, rappresenta l’innesto di una nuova linfa chitarristica.

Giancarlo Crea

Giovani anche i componenti dello Snap 4tet che suonerà alle 21.30 al Quaranta4 di via D’Annunzio 44 a Casate: Silvio Pontiggia alla tromba e al flicorno, Victor Gordo al piano, Ale Germini al contrabbasso e Patrizio Balzarini alla batteria. Si tratta di amici e compagni di studio alla Civica scuola di jazz di Milano che propongono un repertorio di brani originali.

Lascia un commento