Orsenigo Blues & Jazz Festival, chiusura con Cifarelli

0 1946

È nata una nuova manifestazione musicale: domenica 23 luglio nel parco di Liegro si conclude la prima edizione l’Orsenigo Blues & Jazz Festival, che ha avuto protagonisti come Max Prandi, Alex Usai, Angelo Leadbelly Rossi e Tino Cappelletti con la Kappelman Joy Band. Ad aprire l’ultima serata, alle 20.30 sarà Sara Cappelletti con il trio acustico Soul Together con Francesco Vanelli e Richard Arduini. Gran finale con Gigi Cifarelli. Il suo curriculum è impressionante e allinea nomi che, difficilmente, si trovano sullo stesso piano, segno della grande versatilità di un artista capace di prestare la sua destrezza a Mina come a Chick Corea, a Renato Zero come a Joe Cocker anche se il grande amore resta la musica afroamericana.

Con due maestri riconosciuti come Wes Montgomery e George Benson, personalità di grande lirismo, Cifarelli ha attraversato stili e anni, distinguendosi in tutta la Penisola, poi in Europa e nel mondo, partecipando a importanti festival, dividendo il palcoscenico con numerose personalità e facendosi apprezzare grazie a incisioni come “Coca & rhum”, “Kitchen blues” e “With the eyes of a child”. Tutte le serate, organizzate in collaborazione tra Comune di Orsenigo e Ideainpiù sono a ingresso libero grazie al contributo di Eldor Corporation.

Lascia un commento