Oltre San Siro: Van De Sfroos instancabile a Bellinzona e Milano

de-sfroos-instancabile-a-bellinzona-e-milano
0 2225

Dopo il colpaccio a San Siro, Davide Van De Sfroos torna a entusiasmare il suo pubblico dal vivo. Giovedì 3 agosto alle 21 il cantautore si esibirà nella suggestiva piazza del Sole di Bellinzona. Il legame con il Canton Ticino è noto da sempre e i fan di oltreconfine sono numerosissimi: più che probabile, dunque, che la platea sia molto numerosa, considerato che questa sarà anche l’unica data estiva in Svizzera. La serata fa parte di un cartellone di cinque eventi – Estate in città – previsti per tutto il mese di agosto. Un’ottima occasione anche per tutti coloro che volessero visitare la città e per tutti i turisti già in zona, attratti dalla triade di castelli – fortezze del Medioevo meglio conservati della Confederazione e inseriti nel patrimonio mondiale dell’Unesco. Cultura e musica che si fondono, dunque.

Il pubblico di San Siro

Musica di altissimo livello, peraltro: come già accaduto in occasione del concerto del 9 giugno scorso a San Siro, Davide sarà affiancato da musicisti che con lui hanno già collaborato e dato vita a un ricercato percorso musicale. Tornano infatti sul palco I Luf, band folk-rock nata nel 2000, e Maurizio Gnola Glielmo, accompagnato dalla sua immancabile chitarra blues. Attesissima la sua performance su pezzi cult quali Pulènta e galèna frègia e Yanez, brano con cui Van De Sfroos si è classificato quarto alla 61ª edizione del Festival di Sanremo nel 2011, anno del secondo sold out al Forum di Assago. Questi sono solo due dei momenti più alti della carriera del cantautore, che nei suoi ultimi concerti viene ripercorsa – attraverso i brani estratti dai sei album inediti pubblicati da solista – con grande partecipazione e soddisfazione. Non è un caso, peraltro, che Bernasconi abbia ricevuto il Premio Maria Carta e il Premio Tenco (per due volte), che la raccolta Best of 1999 – 2011 sia stata certificata disco d’oro, che Goga e Magoga, del 2014, sia arrivato al secondo posto della classifica dei dischi più venduti in Italia. I biglietti per il concerto di Bellinzona sono acquistabili in prevendita al costo di 29 franchi svizzeri o direttamente in cassa dalle 19 al costo di 35 franchi svizzeri.

Dal 24 luglio sono aperte, su Vivaticket.it, anche le prevendite di un altro attesissimo concerto di Davide che non ha intenzione di risparmiarsi, in questi mesi. Sabato 23 settembre all’Open Air Theatre di Experience Milano, il parco nato nell’ex area Expo, si terrà un altro evento live che ha il sapore di un ritorno. La collaborazione si è avviata, infatti, nel 2015 con la direzione artistica dell’Expo tour, il viaggio itinerante nelle piazze di Lombardia. A seguire, il 15 ottobre di due anni fa, il cantautore di Mezzegra si era esibito nell’Auditorium di Expo con i musicisti incontrati durante il percorso. In quell’occasione rivestiva anche il ruolo di ambasciatore di Regione Lombardia per la cultura e i territori: una veste più che consona, data la caratteristica delle sue canzoni pensate, scritte e cantate in dialetto tremezzino. Una lingua vera e propria, che le storie dei tanti, poetici, personaggi rende ancora più realistica.

(Foto di Andrea Butti)

Lascia un commento