Miniartextil, borderline Oltre il giardino tra musica, arte e poesia

miniartextil-borderline-oltre-il-giardino-tra-musica-arte-e-poesia
0 646

Oltre il Giardino Project presenterà lo spettacolo di teatro canzone Non tutti i matti vengono per nuocere venerdì 27 ottobre, alle 21, nella ex chiesa di San Francesco, all’interno della XXVII edizione della rassegna internazionale di fiber art contemporanea Miniartextil.

Oltre il Giardino Project in concerto

Affronta il tema del confine tra “normalità” e “anormalità”: un percorso artistico, nato per promuovere la rivista Oltre il giardino (sostenuta dalla onlus omonima), che sarà impreziosito dalle suggestive immagini del fotografo Gin Angri, dal poeta Mauro Fogliaresi, che darà lettura di un testo originale, e dalle musiche di una band formata da Cristiano Stella e Paolo Fan (voci e chitarre acustiche), Simone Riva (chitarra e contrabbasso) e Giovanni Colombo (fisarmonica e cajon).

Le loro canzoni nascono da esperienze di vita vissuta ai margini cercando, per dirla con Fogliaresi, di «cogliere il profumo delle rose dalla parte pungente delle spine» senza paura di mettersi in gioco e di esprimersi. Ed è proprio il confine, la Borderline, il tema su cui gli artisti, ospitati dall’associazione culturale Arte&Arte a Miniartextil, si sono confrontati, creando le numerose opere esposte (54 minitessili e diverse grandi installazioni), visitabili fino al 26 novembre prossimo. Ingresso a 5 euro.

Lascia un commento