Milano Saxophone Quartet a Villa Fogazzaro per il Lake Como Festival

milano-saxophone-quartet-a-villa-fogazzaro-per-il-lake-como-festival
0 756

A Oria Valsolda, nella chiesa di San Sebastiano adiacente a Villa Fogazzaro Roi patrimonio Fai, domenica 9 luglio il Lake Como Festival propone alle 16 il Milano Saxophone Quartet, protagonista di un inedito programma di trascrizioni, dal Canzoniere di Domenico Scarlatti al Gian Francesco Malipiero dei Preludi autunnali passando per l’Ottocento operistico di Rossini, Verdi (Quartetto) e Puccini (Crisantemi).

Il Milano Saxophone Quartet nasce nel 2010 dall’incontro di quattro giovani musicisti provenienti da Piemonte, Veneto, Lombardia e Trentino: Damiano Grandesso (sax soprano), Massimiliano Girardi (sax tenore), Stefano Papa (sax contralto) e Livia Ferrara (sax baritono). Grazie alla loro formazione internazionale sotto la guida dei più illustri maestri in Francia, Austria e Italia, hanno sviluppato e affinato virtuosismo unito a una musicalità tipicamente italiana, apprezzata ovunque. Come saxofonisti e come quartetto hanno suonato in tutto il mondo nei migliori teatri: Konzerthaus Vienna, Gasteig Monaco, Cité de la Musique di Parigi, Teatro del Lago in Cile, Taipei National Concert Hall, Teatro alla Scala di Milano e Philharmonie Berlin. Le attività dell’ensemble sono molteplici: quella concertistica, quella di ricerca in collaborazione con compositori e interpreti, quella didattica (in forma di masterclass e lezioni concerto) e, infine, quella discografica. Inoltre il Milano Saxophone Quartet ha al suo attivo prime esecuzioni e incisioni assolute di compositori come Mario Pagotto, Sandro Fazzolari, Maarten De Splenter, Alberto Schiavo e Giovanni Bonato solo per citarne alcuni.

Biglietti a 10 euro.

Lascia un commento