Michael Bulychev al Carducci per Como Classica

michael-bulychev-al-carducci-per-como-classica
0 659

Russo d’origine e statunitense d’adozione, il pianista è l’ospite di domenica 14 maggio della rassegna Como Classica 2017. Alle 17.30, nel Salone Musa di viale Cavallotti, Michael Bulychev – Okser, sarà alla tastiera del bellissimo Steinway del Carducci per proporre ai soci dell’associazione di musica classica per tutti coordinata da Davide Alogna un repertorio di grande virtuosismo. Il programma annuncia musica di Schumann, Busoni passando ovviamente a celebri brani di Liszt come la Rapsodia spagnola.

Bambino prodigio, figlio d’arte, pianista e compositore dall’età di 7 anni,  Bulychev ha tenuto il suo primo concerto undicenne alla Rachmaninoff Hall di Mosca. È fondatore del festival Alion Baltic International Musica a Tallin per promuovere la musica estone nel mondo con oltre venti concerti e del concorso internazionale Gershwin di New York. Il suo talento e i suoi successi lo hanno portato a suonare nelle sale più prestigiose, sia in Europa Wigmore hall Londra e Salle Pleyel Parigi, ma anche oltre Oceano alla Carnegie Hall. Sarà in Europa per un tour eccezionale che lo vedrà poi ospite in Olanda. L’ingresso al Salone Musa è libero e gratuito per i soci di Como Classica che hanno aderito all’anno sociale in corso.

Lascia un commento