MercoleGreen scende in strada: marching band come a New Orleans

mercolegreen-scende-in-strada-marching-band-come-a-new-orleans
1 623

MercoleGreen non è più solo musica nei locali. Da mercoledì 5 luglio nasce Green street Music: «L’idea – spiega Gabriele Gambardella – è che allegrissime marching band, all’ora dell’aperitivo, animino il centro di Como con musica di alto livello in perfetto stile New Orleans», senza punti predefiniti, ma itinerando per le strade. «Il tutto rispettando i regolamenti comunali all’insegna della divulgazione musicale gratuita», conclude.

Como come New Orleans: marching band per le strade

Per quanto riguarda gli altri appuntamenti, all’Onda in riva a Cernobbio alle 19 si recupera il concerto del duo del chitarrista Sandro di Pisa e del pianista Francesco Licitra. Di Pisa è un personaggio eclettico: chitarrista jazz, ma anche musicologo, didatta, arrangiatore, cabarettista e cantautore. Ha suonato nei contesti più svariati con innumerevoli musicisti europei, meritandosi la fama di juke box vivente per la vastità e versatilità del suo repertorio. Negli ultimi anni si è dedicato soprattutto a una originale rilettura del repertorio swing tradizionale e del mainstream jazz, generi in cui si può considerare uno dei pochi specialisti italiani. Tipico del suo stile è l’uso di ironiche citazioni improvvisate, tratte spesso e volentieri da materiali musicali non propriamente jazzistici: sigle televisive, cartoni animati, jingles pubblicitari, motivetti di successo. Un modo ironico di concepire la creatività musicale che si riassume nel suo progetto Ridere con le orecchie. Licitra comincia a suonare il sax contralto a nove anni e successivamente passa allo studio del clarinetto. Studia pianoforte al Conservatorio di Caltanissetta e dopo molte esperienze nella musica commerciale si traferisce a Milano dove scopre la musica jazz. Si diploma in Sound Engineering e prende parte a molte sessioni di registrazione come musicista, compositore e arrangiatore. Oggi Francesco è un musicista molto richiesto a livello locale per gusto, swing e sensibilità. E anche sul lago ci sarà una marching band.

A Casate al Quaranta4 di via D’Annunzio 44 una selezione di brani lounge con Dj Ricy dalle 20. Infine al Lighthouse di via Garibaldi la jam session in blues con il Trio Lupo di Davide Lupo Paraluppi (voce e chitarra), Paul Robertson (basso) e Oscar Trabucchi (batteria).

1 commento

6 luglio 2017 alle 12:53

scusate ma dov’era la marching band stile New Orleans???

Lascia un commento