MercoleGreen conquista Cernobbio

mercolegreen-conquista-cernobbio
0 1069

Mauro Porro

E anche il 7 giugno non manca l’appuntamento di MercoleGreen con una novità: Cernobbio entra definitivamente a far parte della “famiglia” con ben tre eventi in altrettanti locali. Si parte alle 18.30 dalla Cantina Frasca di via Regina 53 con evergreen jazz interpretati dal duo della cantante Alessandra Pozzi e del chitarrista Marco Giussani (chitarra). Alle 19 all’Osteria del Beuc di via Cavallotti 1 i Mosquitos, ovvero Donato Romeo (voce e chitarra acustica), Ivano Greppi (chitarra e armonica) e Michele Tedone (basso). Da tanti anni i tre amano interpretare in chiave country folk i brani degli artuisti che più amano, da James Brown ai Rolling Stones passando per Neil Young, i Doors, ma anche Dalla, Battisti, Rino Gaetano con improvvise divagazioni sudamericane. L’Onda è, da sempre, un punto di riferimento per la riva di Cernobbio.

Alle 19.15 ospita lo swing del Mauro Porro Trio, con il leader al sax, Yuri Biscaro alla chitarra e Guido Bianchini al contrabbasso. Spostandoci a Casate, al Quarantaquattro di via d’Annunzio 44 alle 19.30 troviamo un connubio elettroacustico, quello che vede confrontarsi il dj Fabio Borghetti con un jazzista di razza, Simone Mauri, al clarinetto basso. Infine al Lighthouse di via Garibaldi 59 la jam session in blues con il quartetto di Alex Fani (chitarra), Daniela Zanelli (voce), Fabrizio De Stefani (basso) e Simone Gigli (batteria) a partire dalle 21.30.

Lascia un commento