L’Accademia Giuditta Pasta festeggia il decennale in musica

laccademia-giuditta-pasta-festeggia-il-decennale-in-musica
0 898

Un concerto per festeggiare i primi dieci anni di insegnamento musicale in città. È il dono che l’Accademia di musica e danza Giuditta Pasta offre a Como mercoledì 23 novembre nella chiesa di San Giacomo, accanto alla Cattedrale, a partire dalle 19.30. Il regalo, preceduto da un flash mob a cura della sezione di danza dell’Accademia negli spazi antistanti alla chiesa, non sarà l’unico omaggio della scuola musicale comasca alla città: per celebrare il proprio decennale di vivace attività e risposta, grazie all’Accademia Pasta tutti i bambini residenti nel comune di Como nati nel 2006 come l’istituto riceveranno una lettera contenente un buono per potere usufruire di lezioni di strumento o canto, un mese di lezioni di danza (tenute dalla docente del liceo coreutico, laureata all’Accademia nazionale di danza di Roma) e la possibilità di entrare a far parte del coro di voci bianche del Duomo di Como.

La conferenza stampa di presentazione del concerto del decennale

La conferenza stampa di presentazione del concerto del decennale

Tutte queste iniziative, possibili grazie alla collaborazione con il Conservatorio di Como, con l’orchestra dei giovani dell’omonimo Liceo Musicale e Coreutico supportati dall’Orchestra giovanile Jupiter diretta da Sergio Vecerina, assessorati alla cultura e alle politiche educative del Comune di Como e sostenitori come Banca Generali, LarioIN e Cattedrale di Como, daranno visibilità a una realtà che, in un decennio, ha saputo affermarsi sul territorio provinciale con la propria proposta didattica, culturale, artistica e musicale stringendo convenzioni con il Conservatorio cittadino per la preparazione musicale dei Corsi pre-accademici, aprendo sedi minori a Fino Mornasco, Cadorago, Erba e Monza, fondando un liceo musicale e coreutico riconosciuto nel 2013/14, garantendo un’offerta formativa dai corsi amatoriali di danza o musica dai 4 anni d’età fino ai percorsi professionalizzanti con la sezione di danza convenzionata con l’Accademia nazionale di danza di Roma.

Anna Maria Prina

Anna Maria Prina

La sezione coreutica del liceo (terza attiva in tutta la Regione Lombardia) gode della collaborazione artistica di Anna Maria Prina, direttrice della Scuola di ballo del Teatro Alla Scala dal 1974 al 2006. Il concerto, a ingresso libero fino a esaurimento posti disponibili in San Giacomo, proporrà arie liriche a cura del Conservatorio e una seconda parte di musica sinfonica a cura dell’Orchestra Jupiter. «Si tratta di un forte sforzo che l’Accademia mette a disposizione  – ha spiegato la direttrice Roberta Di Febo -nella speranza di poter contagiare positivamente alla scoperta dei valori più importanti, quei valori che solo l’arte e la musica hanno la capacità di esprimere in modo completo ed efficace».

Lascia un commento