Il viaggio incredibile di Ruggeri a Riva San Vitale

0 1632

Dopo i Pezzi di vita ecco Un viaggio incredibile: così Enrico Ruggeri prosegue il suo percorso avanti e indietro nel tempo. Quello dell’anno passato era un disco che conteneva in parte nuove canzoni, in parte brani del periodo che va dal 1980 all’85 in una nuova versione. «Un progetto al quale ho lavorato per quasi sei mesi, scegliendo gli inediti tra una trentina di canzoni, ragionando a lungo su come rifare quelle di trent’anni fa, senza modificarne l’humus ma aggiungendo energia. Sono svuotato, ma felice», aveva raccontato l’artista milanese. In questo caso, invece, Rouge ha affrontato il periodo immediatamente successivo, dal 1986 al 1991, sempre aggiungendo brani nuovi tra cui Il primo amore non si scorda mai, presentato all’ultimo Festival di Sanremo.

Un viaggio incredibile_copertina_mmDa sottolineare, tra le canzoni in scaletta, anche la presenza di un poker d’assi firmato da David Bowie, artista enormemente influente per Ruggeri, che ha voluto ricordarlo a pochi mesi dalla scomparsa proponendo le personali versioni delle classiche Life on Mars?, The Jean Genie, All the young dudes e Diamond dogs. Inoltre il nuovo singolo Il volo su Vienna, con un clp girato al Vittoriale degli Italiani di Gardone Riviera. Ruggeri racconta «Entrare al Vittoriale è sempre un’avventura meravigliosa. Girare un video all’interno è stato un grande privilegio, che ha nobilitato una canzone decisamente particolare: raccontare oggi Il volo su Vienna, in tempi di canzoni innocue e prive di contenuto è stata una sfida esaltante».
«Non ho mai conosciuto nessuno che abbia partecipato una sola volta a un mio concerto e il merito non è mio: si crea sempre un clima particolare e neanche io sono in grado di prevedere cosa succederà – anticipa – Sarà così anche questa volta: tra brani classici e nuove canzoni ci metteremo in viaggio assieme, e sarà… un viaggio incredibile. Non vedo l’ora».

Il tour arriva in Canton Ticino, al Lido comunale di Riva San Vitale, venerdì 5 agosto. Biglietti in vendita alle casse a 18,50 franchi svizzeri.

Lascia un commento