Il tango unisce Lake Como festival e Musica in villa

il-tango-unisce-lake-como-festival-e-musica-in-villa
0 536

Prendono il via assieme, con Recuerdos de Buenos Aires, l’appendice autunnale del Lake Como Festival e la rassegna Musica in Villa dei comuni dell’alzatese. Alle 17 si potrà salire la scenografica scalinata sulle colline briantee per entrare nelle sale di Villa Castello Durini di Alzate Brianza e ascoltare parole e musica d’oltreoceano. Lo storico dell’arte Roberto Manescalchi leggerà testi di milonghe e di Jorge Luis Borges alternandosi con il suono del violino di Linda Hedlund e dell’arpa di Floraleda Sacchi: l’affascinante duo al femminile proporrà un ampio giro fra i temi di ispirazione brasiliana di due secoli, da Francisco Tarrega (Tango) e Isaac Albéniz (Tango español op. 165 n. 2 nell’arrangiamento di Kreisler) a Alberto Ginastera (Milonga al árbol del olvido, da Dos canciones op. 3), Carlos Gardel (Por una cabeza), Richard Galliano (Tangaria), ma anche Ennio Morricone con Il tangone. Lo spazio maggiore sarà comunque dedicato a Astor Piazzolla con un’ampia antologia comprendente Ave Maria, Escualo, Milonga, Muerte y Resurrección del ángel e le quattro Estaciones Porteñas: Verano, Otoño, Inverno e Primavera.

Lascia un commento