Il Lake Como Festival porta le chitarre in Pinacoteca

il-lake-como-festival-porta-le-chitarre-in-pinacoteca
0 441

Lake Como Festival raddoppia, domenica. Alle 15.30, l’edizione primaverile della rassegna aspetta il pubblico a Palazzo Volpi di Como per il concerto dell’Aighetta Guitar Quartett mentre la sera appuntamento a Cantù per il duo pianistico di Carles & Sofia. È un programma tutto da ascoltare, quello pomeridiano che Srançois Szonyi, Alexandre Del Fa, Philippe Loli e Olivier Fautrat annunciano per il concerto in Pinacoteca Civica (biglietto a 10 euro). Il quartetto monegasco, attivo da più di trent’anni nel mondo cameristico della chitarra con un unanime consenso degli uditori più vari, metterà il Fuego e il Tango del mar di Philippe Loli insieme a una Granita di limone di Fautrat, a un Canto popolare turco di Robert Delanoff, al Senso… di Fautrat ma anche a una Chanson bohème di Bizet o a un Quartetto di Carulli. Szonyi, Del Fa, Loli e Fautrat si sono esibiti in pubblico per la prima volta nel 1980, ma si può dire che a lanciarli nella carriera internazionale sia stata l’interpretazione del Concerto andaluso di Joaquin Rodrigo, con la participazione dell’Orchestra Filarmonica di Monte Carlo, nel 1982.

Lascia un commento