Green Week, ecco gli Ottavo Richter in trio

Ottavo Richter trio
0 516

Prosegue, al Lighthouse Drink & Food di Como, la Green Week musicale ideata dal cantautore Gabriele Gambardella e Music For Green, con un viaggio tra il Sudamerica e le frizzanti atmosfere di New Orleans. Venerdì 15 settembre sera alle 21.30, gli Ottavo Richter, reduci dallo strepitoso successo ottenuto durante l’edizione di quest’anno del Tremezzina Music Festival, in una deliziosa versione acustica in trio, riempiranno il locale di via Garibaldi 59 di incredibili note, prodotte con grande maestria dalla tromba di Raffaele Kohler, dal trombone di Luciano Macchia e dalla chitarra di Alessandro Sicardi.

Quasi un ritorno alle origini: gli inizi della loro carriera, infatti, li hanno visti esibirsi in duo per le strade milanesi, «Applauditi dai passanti, ma quasi sempre scacciati dalle forze dell’ordine», raccontano. Man mano che la formazione prendeva forma e si completava, si definiva anche la prospettiva musicale del gruppo che ha scelto la sua sigla ispirandosi ai movimenti tellurici che intende provocare nel pubblico. Non parrebbe musica commerciale la loro, almeno secondo i termini attuali: eppure, fortunatamente, sono riusciti a farsi accogliere in televisione arrivando a esibirsi a Tg3 Linea Notte e Parla con me mentre in radio non potevano sfuggire alle capaci antenne di Massimo Cirri, Paolo Maggioni e Antonio Di Bella di Caterpillar (Radio2) e a quelle di Radio Popolare. Nonostante tutti questi successi gli Ottavo Richter non si sono certo montati la testa, anzi: affermano di essere comunque disponibili «per matrimoni, feste di piazza, cresime, comunioni, divorzi, nonché funerali (previo avviso anticipato di almeno mesi sei)». Nell’ultima occasione li abbiamo applauditi al Tremezzina Music Festival in compagnia della Banda Osiris.Ottavo Richter trio

Lascia un commento