Grande blues con Gnola a Cantù

grande-blues-con-gnola-a-cantu
0 554

Un gradito ritorno per la Gnola Blues Band di Maurizio Gnola Glielmo (voce e chitarra), Roger Mugnaini (tastiere e voce), Paolo Legramandi (basso) e Cesarone Nolli (batteria, chitarra e voce). Venerdì 19 agosto il quartetto sarà nel parco di Villa Calvi per la rassegna Cantugheder.

Il gruppo presenta Down the line, disco pubblicato da Appaloosa Records alla fine di aprile dell’anno scorso, lanciato in anteprima proprio All’Unaetrentacinquecirca e considerato uno dei migliori blues album nostrani degli ultimi anni. Il disco contiene undici brani originali, alcuni scritti d Nolli e altri scritti in collaborazione con Edward Abbiati dei Lowlands, protagonista di mille progetti discografici. In Room enough e nella classica Ventilator blues di Jagger e Richards appare lo straordinario pianista Chuck Leavell (ora nei Rolling Stones, in passato colonna della Allman Brothers Band). Gnola ha collaborato con gli artisti più differenti, da Max Pezzali ai Tazenda passando per la grande soul singer Sandra Hall all’amico Jimmy Ragazzon (dei Mandolin’ Brothers) per un bellissimo progetto acustico. La lunga esperienza nella band di Van De Sfroos non ha spento il suo inesauribile amore per la musica nera e se con la sua chitarra ha portato una ventata di blues nel folk di Davide, quando è leader sul palco è protagonista di performance infuocate.

Lascia un commento