Giorgieness nella cinquina del Tenco

giorgieness-nella-cinquina-del-tenco
0 863

La formazione dei Giorgieness, capitanata dalla cantante chitarrista e autrice Giorgie D’Eraclea, e completata dal bassista Andrea De Poi e dal duo lariano Davide Lasala (chitarra e piano) e Lou Capozzi (batteria), è stata selezionata tra i cinque finalisti delle Targhe Tenco 2016, nella sezione Opera prima, grazie al disco di debutto La giusta distanza, pubblicato lo scorso aprile per Woodworm Label / Audioglobe.

dsc_3879

L’importante riconoscimento arriva dopo una memorabile stagione concertistica culminata con la loro presenza come opening act per i Garbage di Shirley Manson al Fabrique di Milano e il recente emozionante, live dei Verdena al Parco Tittoni di Desio, Il singolo Come se non ci fosse un domani è stato programmato a lungo da molte emittenti e il video del brano è stato promosso con frequenza da Mtv New Generation.

Registrato in analogico, l’album di debutto è un disco rock diretto, immediato, forte e urgente. Le undici tracce di cui si compone attraversano gli stati d’animo della 24enne Giorgie e raccontano la vita in maniera autobiografica, attraverso la ruvidezza delle chitarre e la dolcezza – graffiante quanto potente – della sua voce, che declama testi introspettivi e personali. Caratteristiche che hanno convinto in pieno i selezionatori del Tenco.

dsc_3893

(Foto live al Parco Tittoni di Erica Faifer)

Lascia un commento