Flogging Molly al Magnolia

flogging-molly-al-magnolia
0 333

La migliore folk music irlandese virata punk arriverà lunedì 20 giugno al Circolo Magnolia di via Circonvallazione Idroscalo a Segrate. Protagonista di un programma che non prevede momenti di stasi la formazione dei Flogging Molly, la band più rappresentativa dello stile irish nel mondo del punk, una miscela incendiaria di musica grezza, inni da pub e folk irlandese. Nati a Los Angeles nel 1997, i Flogging Molly, i cui componenti hanno tutti origini e nell’isola verde, sono sempre stati sostenuti dai fan di tutto il mondo che ne hanno apprezzato la consapevolezza sociale e politica, uno stile che sta alla base della proposta artistica della band sin dal primo album Swagger, pubblicato nel 2000. tra le loro canzoni più note e irresistibili nei concerti live c’è Drunken lullabies, un vero e proprio inno.

Nel frattempo nulla è cambiato, la formazione regala ogni volta spettacoli forti e adrenalinici, che partendo dalle tradizioni dei bar e pub irlandesi hanno raggiunto i principali festival di tutto il mondo. «In Irlanda andiamo sempre al pub per avere una conversazione- racconta Dave King, il leader del gruppo – questo è anche quello che facciamo ogni sera sul palco». Lo show, che sarà aperto dall’Andrea Rock Trio, inizierà alle 21, biglietti a 20 euro.

Lascia un commento