È ancora MercoleGreen: jam con Della Torre e grande jazz con Panascia

0 395

Il MercoleGreen di Lele Gambardella e Music for Green non si ferma mai, anzi, triplica il suo impegno e la sua squisita proposta musicale con tre appuntamenti imperdibili che infiammeranno il territorio di Como l’11 ottobre: al Lighthouse di via Garibaldi 59, dalle 21.30, è tutto pronto per Big jam, la jam session con- dotta dal polistrumentista Damiano Della Torre (nella foto in apertura), appena tornato da una stagione ricca di concerti alle isole Canarie con il duo Shamballa e aperta a tutti i musicisti, che avranno a disposizione un impianto voce, una batteria, una tastiera e un amplificatore di chitarra per suonare e improvvisare insieme.

Marco Panascia

In orario aperitivo, invece, dalle 19.30 alle 22 circa, all’osteria Cantinafrasca di via Regina 55/A di Cernobbio, l’Acustic Duo formato da Cecilia Casella alla voce e Roberto Quadroni al piano e al sax proporrà un repertorio di musica leggera, italiana e non, dalle suggestive sonorità pop e soul, mentre al Quaranta4 di via D’Annunzio 44 a Casate, alle 21.30, si esibirà il Marco Panascia Trio, composto da Marco Panascia al contrabbasso, Davide Logiri al pianoforte e Alessio Pacifico alla batteria, per una serata all’insegna del grande jazz newyorkese. Panascia, di origini italiane, ma da tempo residente negli Stati Uniti, è un virtuoso di fama mondiale, nonché endorser ufficiale di parecchie aziende del settore musicale e vanta la pubblicazione di diversi album, molte tournée internazionali e numerose collaborazioni con i più grandi nomi del jazz.

Lascia un commento