Dopo Lucinda, ecco Suzanne e tutte le stelle del Buscadero Day

lucinda-suzanne-e-tutte-le-stelle-del-buscadero-day10543
0 815

Lucinda Williams e Suzanne Vega, cantanti e autrici tra le più importanti e influenti negli Usa, sono le grandi star del Buscadero Day 2016, l’attesissima manifestazione dedicata alla  musica che il mensile Buscadero, da più di trentacinque anni, va predicando nelle edicole. Sarà, ancora una volta, il parco di Palazzo Beauharnais, in via Mazzini 39, a ospitare un’incredibile quantità di musicisti provenienti da tutta Italia e da tutto il mondo. Saranno suddivisi in due palchi, uno elettrico e uno acustico. È quest’ultimo a ospitare la prima performance con il grande burattinaio di questa kermesse, nonché cantautore di lungo corso Andrea Parodi. Ecco il ricchissimo calendario di spettacoli di quelli che saranno, di fatto, ben tre Buscadero Days.

Lucinda Williams era attesa da tanti anni, almeno da quando uscì il suo capolavoro, Car wheels on a gravel road, nel 1998. Ha infiammato i cuori martedì 19 luglio con un concerto già entrato nei cuori di molti e che BiBazz ha raccontato qui.

Per i dettagli della grande manifestazione che vedrà impegnati più di sessanta nomi in due giorni, sabato 23 e domenica 24 luglio, lasciamo la parola ad Andrea Parodi.

«L’ospite più atteso è sicuramente Suzanne Vega, regina del folk-pop, elegante, sensibile e autrice di brani che hanno segnato la storia della musica mondiale come Tom’s diner e Luka. Sarà accompagnata dal chitarrista irlandese Gerry Leonard, noto anche per le sue collaborazioni con David Bowie, e si esibirà sul parco principale domenica 24 luglio alle 20. Nel week end sono attesi altri ospiti eccezionali a partire dal folksinger dell’Indiana Tim Grimm, cantautore e attore cinematografico che ha recitato al fianco di Harrison Ford. Clarence Bucaro presenterà in anteprima il suo ultimo disco, Pendulum, pubblicato da Appaloosa Records. Come da tradizione, anche questa pubblicazione di Appaloosa contiene tutte le traduzioni in italiano all’interno del booklet. Carter Sampson è soprannominata The queen of Oklahoma e la critica l’ha paragonata a Mary Gauthier e alla stessa Lucinda Williams. Sarà accompagnata dalla band olandese Hidden Agenda Deluxe: Pan Alley fever è il titolo del loro disco d’esordio. Dalla Svezia arriva il giovanissimo Richard Smitt mentre Jono Manson è un veterano del Buscadero Day. Dagli Stati Uniti arriveranno anche la texana Vanessa Peters e la violinista e cantautrice Lucia Comnes.

Non mancheranno anche nomi del panorama underground italiano a partire da Charlie Cinelli che presenterà il suo disco tex mex intitolato Rio Mella. I Sulutumana chiuderanno la serata del sabato sera sul palco principale presentando il loro doppio live intitolato Giù a manetta! Molte le formazioni di combat folk come i fiorentini Del Sangre, i Luf e gli Shiver, che quest’estate stanno accompagnando Davide Van De Sfroos dal vivo. Domenica mattina alle 10 è previsto il Bob Dylan Breakfast a bordo del battello con Richard Smitt, Clarence Bucaro, Carter Sampson e il violinista Fulvio Renzi che improvviseranno le più belle canzoni del menestrello di Duluth. Il live on the boat si è consolidato negli anni come uno dei momenti più attesi e cult del Buscadero Day. (I posti sono limitati e bisogna prenotarsi scrivendo a buscaderoday@gmail.com). Nel parco sarà inoltre allestita un’area dedicata alla liuteria, al piccolo artigianato, alla pittura e alla fotografia insieme agli stand enogastronomici e alle aree di ristoro. Sarà possibile mangiare a tutte le ore, e ovviamente in paese si respirerà aria di festa e i ristoranti tipici offriranno menù a tema a prezzi speciali per accogliere i tanti turisti».
Il programma completo è pubblicato sul sito www.buscaderoday.com dove però non troverete le sorprese che ogni anno caratterizzano il festival: «La scorsa edizione è stata esaltata dall’arrivo di Vinicio Capossela che ha duettato con Bocephus King e si è intrattenuto tutto il pomeriggio a Pusiano», ricorda Parodi.


SABATO 23 LUGLIO

BODO ACOUSTIC CORNER

13.00 Andrea Parodi
13.40 Gio Bressanelli
14.20 Alea
15.00 Miki Martina
15.40 Retrievers
16.20 Alessandro Lepore
17.00 Ila Minori
17.40 Dentone & Ghezzani
18.20 Giorgio Biancalana
19.00 Paolo Pieretto
19.40 Daniele Gozzetti
20.20 Jury
21.00 Francesco Garolfi

MAIN STAGE

13.20 Orchestrina delle Ore
14.00 Luca Burgalassi
14.40 Luca Rovini
15.20 Charlie Cinelli
16.00 Tiziano Cantatore
16.40 Rusumada
17.20 Ecule du Rock
18.00 Karin & The Ugly Burnacles
18.40 Harvest Home
19.20 The Lucia Comnes Band
20.00 Del Sangre
20.40 The Crowsroads
21.20 Tim Grimm
22.20 Richard Smitt
23.00 Sulutumana


DOMENICA 24 LUGLIO

LIVE ON THE BOAT – BOB DYLAN BREAKAST

10.00 Richard Smitt, Clarence Bucaro e Fulvio AT Renzi (solo su prenotazione: buscaderoday@gmail.com).

BODO ACOUSTIC CORNER

12.00 Valentina Romano & Matteo Finizio
12.40 Enrico Cipollini
13.20 Cesare Carugi
14.00 Nicole Stella
14.40 Stefano Migneco
15.20 Jono Manson
16.00 Sergio Arturo Calonego
16.40 Anthony Basso
17.20 The Lonesome Picking Pines
18.00 Tiziano Mazzoni
18.40 John Strada
22.00 Carlo Ozzella
22.40 Erika Opizzi

MAIN STAGE

12.00 Renato Franchi & Orchestrina del Suonatore Jones
12.40 Pier Morandi
13.20 Jama Trio
14.00 Frank Get
14.40 Thomas Guiducci
15.20 Luca Milani & The Glorious Homeless
16.00 Daniele Tenca
16.40 Vanessa Peters
17.20 Shiver
18.00 Lucio Matricardi
18.40 La Stanza di Greta
19.20 Clarence Bucaro
20.00 Suzanne Vega
21.20 Carter Sampson + Hidden Agenda Deluxe
22.20 I Luf
23.20 Gnola Blues Band

Lascia un commento