Dennis Greaves, dai Nine Below Zero a Cantù

dennis-greaves-dai-nine-below-zero-a-cantu
0 591

Dicono che lunedì 16 gennaio ci sarà il picco massimo di freddo. Scenderemo 9 sotto zero, ma con Dennis Greaves, leader dei leggendari Nine Below Zero, l’atmosfera si riscalda subito, almeno All’Unaetrentacinquecirca di Cantù. Il rocker inglese sarà in concerto per una serata unica, organizzata dalla Nine Below Zero Italian Connection, che lo vedrà accompagnato da un trio inedito: Damiano Della Torre (organo), Joe Barreca (basso) e Mauro Florean (batteria).

La storica formazione londinese proprio nel 2017 festeggia il quarantesimo anniversario dalla fondazione. In piena tempesta punk Greaves diede vita a un quartetto che sembrava arrivare dai primi anni Sessanta, quando Animals e Yardbirds si disputavano il pubblico di club come il Marquee, lo stesso dove i Nine Below Zero registrano il primo album, rigorosamente dal vivo. Piacciono anche ai seguaci di Sex Pistols e Clash, per il piglio energico con cui affrontano classici e brani originali. E pure a quelli del neonato movimento della New wave of british heavy metal, perché non sono secondi a nessuno per volume e furia.

Da quell’esordio sono passati quarant’anni, uno scioglimento, una riunione che persiste, e più di venti grintosi album, l’ultimo, 13 shades of blue, dello scorso anno. In apertura rock and roll con Geno & His Rockin’ Dudes. Ingresso a 10 euro.

Lascia un commento