Clementino e Rocco Hunt al Border live festival di Chiasso

clementino-e-rocco-hunt-al-border-live-festival-di-chiasso
0 359

Doppia esibizione per i rapper Clementino e Rocco Hunt che chiuderanno la prima edizione del Border Live Festival di Chiasso sabato 3 settembre. Il concerto, che avrà inizio alle 21, si terrà nella piazza del Municipio, come i precedenti spettacoli della nuova rassegna ticinese. Clementino, dopo il grande successo alla 66ª edizione del Festival di Sanremo alla quale ha partecipato con il brano Quando sono lontano, da giugno è in giro con il suo Ultimo round tour che tocca le principali città italiane (con qualche appendice oltre frontiera) per tutta l’estate. Considerato come uno dei migliori rapper della scena contemporanea italiana, l’artista di Avellino proporrà dal vivo tutti i brani tratti dal suo ultimo disco Miracolo! – Ultimo round, intercalandoli ai i suoi maggiori successi estratti dai precedenti lavori. Accompagnato dal noto dj e produttore TY1, Clementino annuncia uno show caratterizzato da un allestimento tutto nuovo e davvero sorprendente, deciso a far valere la sua predilezione per la dimensione live. Miracolo! Ultimo round, già certificato disco d’oro, è la nuovissima versione deluxe del precedente omonimo album Miracolo e si arricchisce di ben sette tracce, moltissimi featuring e collaborazioni. Da Guè Pequeno, a Fabri Fibra, Giuliano Palma, Rocco Hunt e Salmo, nel disco non mancano i preziosi duetti con Pino Daniele (nel brano Da che parte stai) e con Lucio Dalla (in Sotto lo stesso cielo). L’album include inoltre il brano sanremese, Quando sono lontano e la cover di Don Raffaè, classico di Fabrizio De Andrè.

Dalla Campania, e precisamente da Salerno, arriva anche Rocco Hunt, l’altro artista in cartellone. Anch’egli lanciato dal Festival di Sanremo (che ha vinto nel 2014, nella sezione proposte con la canzone Nu juorno buono) in gara quest’anno con la canzone Wake up , è ora in tournée con il Wake up tour. In questa occasione Rocco condividerà il palco con l’amico e collega con il quale è cresciuto frequentando la scena rap partenopea, attraverso la canonica trafila dei concorsi e delle battaglie freestyle all’ultima rima. Hunt riesce a convogliare nelle sue metriche la saggezza popolare, gli argomenti di attualità, la cultura di strada e perfino importanti riferimenti culturali di cui è orgogliosamente autodidatta, il tutto con una notevole proprietà di linguaggio, sia che scriva testi in dialetto, che in italiano. Rocco Hunt e Clementino stasera condivideranno live alcuni pezzi come è già successo nel recente passato.

Biglietti disponibili in cassa a 28 franchi svizzeri.

Lascia un commento