Celtic Harp Orchestra per il Palio del Baradello

Celtic Harp Orchestra live per San Martino
0 1038

Si rinnova anche quest’anno la bella collaborazione tra il Palio del Baradello e la Celtic Harp Orchestra, la numerosa formazione diretta dal musicista e compositore comasco Fabius Constable che proporrà un repertorio di musiche tradizionali irlandesi in un programma studiato ad hoc nella basilica di San Giacomo in piazza Grimoldi martedì 6 settembre alle 20.30.

La componente celtica dell’ensemble è ben evidente fin dal nome, ma in questi ultimi anni gli arpisti e il loro direttore hanno mostrato anche affinità con il Sol Levante dove si sono esibiti l’ultima volta nel maggio scorso presentando DeSidera. Notturno italiano, uno spettacolo che intende trasportare lo spettatore in un viaggio musicale sulle note di brani composti dal Constable, ispirati alla letteratura e alla musica medievale nostrana. Una pièce prende spunto dal libro Rody tra le stelle, scritto e illustrato da Gabriele Rebagliati e Philip Giordano dove il giovane protagonista viene trasportato tra gli astri esattamente gli ascoltatori. Ma Constable si è esibito in tutto il mondo e ha collaborato assieme a tantissimi artisti del calibro di Andrea Bocelli, Carlos Nuñez, Tadao Ando, Mirdhin, Arnoldo Foà, Marco Luci, il grande armonicista classico Willi Burger, Ron, il coro di voci bianche della Nhk (l’emittente di Stato nipponica) e molti altri. Nel 2013 ha ottenuto la Medaglia di Rappresentanza del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. L’ingresso è libero.

Lascia un commento