Castle on air chiude con i ritmi gitani dei Gipsy Kings

castle-on-air-chiude-con-i-ritmi-gitani-dei-gipsy-kings
0 691

I ritmi gitani dei Gipsy Kings hanno invaso le piste da ballo di mezzo mondo diventando un inarrestabile fenomeno pop sul finire degli anni Ottanta e l’inizio dei Novanta, grazie a brani ormai entrati nell’immaginario collettivo come Bamboleo, la versione di Volare, Djobi Djoba, Un amor, per citarne solo alcuni. Una selezione resa ancora più celebre da un megamix immancabile nella playlist dei party più spensierati e preziosa arma nelle mani di ogni animatore da villaggio turistico. La fortunata formazione, guidata dall’attuale leader André Reyes (chitarra e voce), arriva domenica 30 luglio per la prima volta in Ticino, a chiudere la quarta edizione del festival Castle on air, nella Corte Interna di Castelgrande a Bellinzona. André Reyes sarà accompagnato sul palco da Mario Reyes e Chico Castillo con un ensemble di ben otto elementi pronti a scatenare infuocati ritmi gitani e latini. una formula che vanta innumerevoli tentativi di emulazione.

Il loro stile di musica è una fusione di rumba flamenca, flamenco tradizionale e musica pop esploso in Francia, loro terra natale, negli anni Ottanta con il brano Bamboleo e con un 33 giri intitolato semplicemente Gipsy Kings. Un successo destinato a espandersi in breve in tutta Europa con il secondo album, che conteneva tra gli altri brani una rielaborazione in chiave flamenco della celeberrima Nel blu dipinto di blu di Domenico Modugno. La notorietà internazionale del brano aiutò sicuramente la band a sbarcare negli Stati Uniti con un exploit senza precedenti che li portò a restare a lungo in classifica grazie all’album Mosaique. Innumerevoli le collaborazioni che la band e alcuni dei suoi componenti hanno collezionato negli anni. Nel 2000 hanno registrato una versione di One love di Bob Marley con il figlio Ziggy, hanno partecipato al Festival di Sanremo nel 2004 per accompagnare Massimo Modugno (figlio di Domenico) nel brano Quando l’aria mi sfiora, nel 2008 hanno duettato con Gigi D’Alessio nella canzone Solo lei.

Mario Reyes, solista e valente chitarrista della formazione, ha realizzato un duo con Andrea Bocelli. Più recentemente il gruppo ha condiviso alcune canzoni con Goran Bregovic (Balkaneros , Presidente). realizzando una sorta di ponte culturale dalle radici gitane fra la Francia e i Balcani. Non è difficile immaginarsi una serata dominata dalla voglia di fare festa sopra e sotto il palco del Castle on Air di Bellinzona grazie ad un gruppo di intrattenitori e musicisti che non si tira certo indietro quando si tratta di creare una allegra sarabanda danzante.

Apertura alle 19, inizio concerto alle 20,30, tre le fasce di prezzo: biglietto gold a 59,90 franchi, platinum a 69,90, e Vip, con cena inclusa, a 169,80.

Lascia un commento