Aperitivo con la BandaLiga

aperitivo-con-la-bandaliga
0 256

Aspettando i prossimi concerti di Luciano Ligabue (13 e 14 marzo al Forum di Assago e 12 maggio al PalaResega di Lugano), i fan del rocker di Correggio possono vivere le emozioni in anticipo con BandaLiga: un aperitivo in concerto domenica 5 marzo alle 18.30 al Tartaruga Live Music Pub di Villa Guardia.

Èuna tra le tribute band dedicate a Ligabue da più tempo in attività. Nasce ufficialmente nel febbraio 2000 dall’idea di tre giovani musicisti piacentini che danno vita alla Bandaloma. Dopo un anno e mezzo di attività avviene il primo e unico cambiamento d’identità trasformando il progetto in BandaLiga Tributo a Ligabue. L’epoca era florida e le live band in circolazione si contavano sulle dita di una mano: grazie al tempismo, alle idee chiare e alla passione, la formazione ha intrapreso immediatamente una via intensa ed emozionante. Oltre mille concerti tra club e manifestazioni e numerose apparizioni radiofoniche e televisive.

La filosofia della band è sempre stata quella di non stazionare mai ma di evolversi continuamente rendendo il proprio percorso sempre dinamico e sorprendente. Con il Concerto di Natale si è proposta di realizzare eventi senza precedenti facendosi accompagnare da un’orchestra filarmonica di 14 elementi per rievocare la magia dell’Arena di Verona, oppure riunendo per la prima volta in Italia la Banda di Ligabue o i Clandestino. Da 6 anni è attivo il Fan Club Bandaliga, un’organizzione indipendente composta da volti storici del seguito del gruppo, un club di amici che in tutto questo tempo è passato da pochi iscritti a centinaia di tesserati nel 2011, una costola vivace e intraprendente che organizza puntualmente eventi di ritrovo paralleli ai concerti più importanti. La formazione ha avuto un tournover record negli anni: trenta musicisti hanno costruito mattone per mattone il palazzo Bandaliga, ognuno con un contributo fondamentale e necessario, ognuno lasciando un segno indelebile nella gente. Oggi la band è composta dai fondatori Simone Solari e Marco Bruschi, Valter Pavana Bonetti e gli ultimi arrivati Max Cottafavi e Michele Minneci.

Lascia un commento