Antonella Ruggiero, voce celestiale nel Sacro Cuore di Milano

antonella-ruggiero-voce-celestiale-nel-sacro-cuore-di-milano
0 360

Quando si parla di voce straordinaria e talento tutto italiano non si può che pensare a lei. Oltre a questo, i suoi numerosi interessi umani e artistici la vedono costantemente impegnata nella ricerca e nella sperimentazione di differenti sonorità e altre forme creative. Antonella Ruggiero, anima storica e fondatrice dei Matia Bazar, da molti anni ha intrapreso una brillante e apprezzata carriera solistica, che l’ha portata, tra le altre cose, a partecipare a diverse edizioni del Festival di Sanremo e a pubblicare numerosi album da studio e live. Tra questi spicca Cattedrali, registrato nella sede vescovile di Cremona e uscito nel 2015, in cui la Ruggiero si avvale, per alcune tracce, del contributo indispensabile del Coro della Cattedrale cremonese e del Quartetto d’archi Bazzini e intreccia, con intensità e arrangiamenti originali, il suono antico e prezioso dell’organo con quello della voce umana, creando una tela emotiva che tutto cattura e avvolge.

Accompagnata, come nel disco, dal maestro Fausto Caporali all’organo, l’artista genovese si esibirà martedì 17 ottobre alle 21 nella Chiesa del Sacro Cuore di Gesù in viale Piave 2 a Milano, proponendo brani come il Panis Angelicus di César Franck, la Cantata Bwv 147 di Johann Sebastian Bach e le classiche Ave Maria di Charles Gounod e di Franz Schubert. L’evento, a ingresso libero, si pone l’obiettivo di sensibilizzare la cittadinanza sulle attività svolte quotidianamente da Osf – Opera San Francesco per i Poveri Onlus.

Lascia un commento