Venerdì 6 ottobre

La settimana InCom
0 1050

CAROLE LOMBARD DAY

Buongiorno
forse significa che sto invecchiando, ma questa cosa del Nobel assegnato ancora una volta a un personaggio che conosco benissimo e non a un oscuro novellatore L’anno scorso con il Dylan Bob sono andati sul facile. Quest’anno con Ishiguro ne hanno beccato un altro. Naturalmente gli autori che amo di più il Nobel non l’hanno mai beccato (a parte Hemingway) (e Pirandello) (e Thomas Mann) (aò, dite quello che volete, ma Dario Fo) (e poi Kipling, Yeats, Eliot, Faulkner, Camus, Steinbeck, Sartre, Beckett, Neruda, Bellow, Pinter…) (in effetti un sacco di autori che amo hanno vinto il Nobel, ma, comunque Joyce non l’ha preso, quindi per me il premio potrebbe non sussistere) (ma già che sussiste, mi son sempre domandato, perché fisicamente il Nobel non si configura come un candelotto di dinamite in oro massiccio?).

Un brano acconcissimo:


STORIA DI STORIE
Villa Gallia, via Borgo Vico 148, ore 17.30, ingresso libero

L’Ente Villa Carlotta ha in programma per venerdì 6 e sabato 7 ottobre, due eventi d’eccezione per le celebrazioni dedicate ai 90 anni di fondazione dell’Ente stesso. Oggi Villa Gallia ospiterà in esclusiva l’anteprima del video racconto Storia di storie. Ente Villa Carlotta 1927 – 2017, dedicato ai racconti di coloro che hanno vissuto in prima persona le vicende di questo straordinario Museo e Giardino Botanico. Lo sguardo verrà poi rivolto al futuro, con la presentazione dei progetti in corso rivolti alla valorizzazione del patrimonio dell’Ente e al pubblico, con particolare attenzione all’ambito sociale. Domani la proiezione si replica proprio a Villa Carlotta alle 16.


FIERA DEL LIBRO CANTÙ 2017
Villa Calvi, via Roma 8, ore 17,30, ingresso libero

Dibattito L’Europa e l’Africa. Il colonialismo e le migrazioni. A cura della casa editrice Ibis.


PENELOPE È IN VIAGGIO
The Art Company, via Borgovico 163, ore 18, ingresso libero

Inaugurazione della mostra Penelope è in viaggio, perchè restare non ha dove. Opere di Giuliana Laportella, a cura di Chiara Milani. Le 23 composizioni esposte in galleria, sono opere fotografiche con testo, un’operazione che tra la corrispondenza tra linguaggi (parola/immagine) suggerisce un discorso sul “guardare”, sulle distanze e le attese, del tempo e dello spazio. Penelope è in viaggio, rompe le attese, conserva il luogo dell’incontro, che è l’ovunque e adesso. La mostra sarà visitabile fino a domenica 29 ottobre e sarà visibile tutti i giorni dalle 15 alle 18, sabato e domenica per appuntamento, lunedì chiuso.


ANTONIALI & RODMELL
Spazio Natta, via Natta, ore 18.30, ingresso libero

Dal 6 al 29 ottobre lo Spazio Natta ospita la mostra di Daniela Antoniali e Berkeley Rodmell, organizzata in collaborazione con l’Assessorato alla cultura del Comune di Como. I due artisti espongono una serie di quadri figurativi: di carattere lirico quelli di Antoniali, dieci acrilici che vanno dal 1990 al 2017. Di indirizzo espressionista le sette pitture di Rodmell, smalti su cartone o su tavola del 2015-16. Durante l’inaugurazione si terrà una lettura di poesie inedite di Alessandra Corbetta, Laura Garavaglia e Andrea Tavernati della Casa della Poesia di Como. La mostra avrà i seguenti orari: mercoledì, giovedì e venerdì dalle 14 alle 22; sabato e domenica dalle 10 alle 19; lunedì e martedì chiuso.


AMMORE E MALAVITA ALLO SPAZIO GLORIA
Spazio Gloria, via Varesina 72, ore 21, biglietti a 7 sacchi

Ammore e malavita allo Spazio Gloria


SULL’ONDA DEI RICORDI ALLA BOCCA DI LUPO
Via Roma 8, Albiolo, ore 20.15, cena e concerto a 40 sacchi

Sull’onda dei ricordi… sulle ali del sogno: un viaggio fra monologhi e canzoni con Sonja Viviani e Franco Barbera.


ALEX GARIAZZO ALL’UNAETRENTACINQUECIRCA
Via Papa Giovanni XXIII 7, Cantù, ore 22, ingresso a offerta libera

Make my night: Gariazzo porta il suo blues a Cantù


PECORE UBRIACHE AL BEBOP
Via Paoli 49, ore 22, ingresso libero

Si chiamano Le Pecore Ubriache, sono irriverenti e suonano il dannato e amatissimo rock&roll. Il loro repertorio è decisamente vario, ricco di cover italiane e internazionali, brani evergreen che travalicano generazioni e decenni. A detta loro, «Se fossero un film sarebbero Animal house, se fossero una canzone sarebbero Ohi, Maria, se fossero più giovani suonerebbero con Fedez».


TUTTI I FILM AL CINEMA

https://s-media-cache-ak0.pinimg.com/736x/16/27/4b/16274bdf3592367483accc8decdbf167.jpg

Potete trovare tutti i film in programmazione in tutte le sale a questo link:
http://www.laprovinciadicomo.it/cinema/films/


Lascia un commento