Venerdì 28 aprile

La settimana InCom
0 1190

KIM GORDON DAY

Buongiorno,
ho letto delle sommarie disamine della politica di Emmanuel Macron e non perché la cosa non mi interessi (in pratica in Francia possono scegliere tra il bastone e la carota con dentro un bastone), ma perché il 99% di quello che si trova riguarda il suo matrimonio con la sua ex insegnante di un quarto di secolo più anziana di lui. Farà anche strano, ma perché, PERCHÉ abbiamo quell’insostenibile voglia di rotocalco? Perché mentre il mondo ci crolla attorno, comunque sprechiamo carta, inchiostro, pixel, occhi & neuroni su queste cose? Di Louis Aliot, marito di Marine Le Pen nonché vicepresidente del partito fondato dal defenestrato padre di essa (in pratica un’azienda a conduzione familiare) non si preoccupa nessuno, forse perché è solo di un anno più giovane di lei. Francamente a me preoccupano tutti parecchio e non per i loro cuoricini.

Visto che scrivo tutto ciò nel giorno di Kim Gordon, che stava con Thurstone Moore di cinque anni più giovane di lei (e che poi se n’è andato con una più giovane di tutti e due) il brano è acconcio ai Sonic Youth:


L’ARTE COME MESTIERE
Sala grande di Palazzo Natta, via Natta 12/14, ore 17.30, ingresso libero fino a esaurimento posti

La chimica del colore in Francesco Hayez di Laura Rampazzi ed Elena Lissoni con il coordinamento di Davide Dizioli.
http://www.chiavedivolta.org


PARLIAMONE
Libreria Paoline, viale Battisti 10, ore 17.45, ingresso libero

Vivere o lasciarsi vivere? Ultimo appuntamento del ciclo di incontri Parliamone per dialogare su temi importanti laici e religiosi. Modera il professor Arcangelo Bagni.

INCONTRO CON NICOLA BUTERA E CRISTIAN PALA
La Feltrinelli, via Cesare Cantù 17, ore 18, ingresso libero

Presentazione del libro Ridere in dogana (Alessandro Dominioni Editore) di Nicola Butera e Cristian Pala.
I due finanzieri, autori di questo divertente libro, hanno raccolto nell’arco di dieci anni di servizio presso il Reparto di frontiera del Gruppo Ponte Chiasso (Como) oltre 500 domande incredibili e risposte esilaranti. Semplici frasi, richieste ed episodi realmente accaduti e suddivisi in undici sezioni. Ogni sezione è introdotta da una breve spiegazione che permette al lettore di immedesimarsi nei fatti e di scoprire la routine doganale: Il frontaliere, La valuta, La vignetta, Il tax – free, La richiesta di documenti, Nulla da dichiarare, Richiesta di informazioni, Le segnalazioni, Le dichiarazioni impossibili, Un uomo un perché, La panchina.


X-BENEFACTOR
Ultimo Caffè, via Giulini 3A, dalle 19.30, quota di partecipazione 20 sacchi

X BeneFactor, beneficenza e musica con Como Sapiens


BEST OF SWING AND JAZZ ALLA BOCCA DI LUPO
Bocca di Lupo, via Roma 8, Albiolo, ore 20.15, cena e concerto a 40 sacchi

Concerto del trio di Annalisa Parisi (voce), Alfredo Ferrario (clarinetto) e Gianluca Tagliazucchi (pianoforte).


FESTIVAL DELLA LUCE
Teatro Sociale, piazza Verdi 1, ore 21, ingresso libero con registrazione obbligatoria

Festival della luce: il primo ospite è Daverio


LA STORIA DEI LONGOBARDI
Biblioteca comunale, via Veneto 66, Vertemate con Minoprio, ore 21, ingresso libero

La storia dei Longobardi con Paolo Diacono alla corte franca. Livia Fasola, docente universitaria, racconta la storia dei Longobardi attraverso la vita di Paolo Diacono e la sua Historia Langobardorum. Non dimenticando gli episodi più vicini al nostro territorio e l’eredità culturale che questo popolo ci ha trasmesso.


INCONTRO CON EVELINA SCOLA, PINÙ ZICCARDI E SARA MARIA ADELE BIANCHI
Biblioteca comunale Ivano Ferrarini, piazza Mazzini 7, Asso, ore 21, ingresso libero

Presentazione del libro Confini di Evelina Scola, Pinù Ziccardi e Sara Maria Adele Bianchi. Che cos’è il confine? E la risorsa da cui partire per poter comprendere chi siamo e ciò di cui abbiamo bisogno. Non lo si può spiegare, lo si può solo sperimentare. Questo libro, dedicato ai bambini, ha come obiettivo proprio quello di “far fare” esperienza, perché ciascuno possa costruire, tramite il dialogo e la partecipazione, il proprio spazio ideale di confine, un concetto che in sé non racchiude alcuna connotazione positiva o negativa, in poche parole neutro. «La possibilità di chiudere, aprire o ricominciare a leggere da un altro punto di vista…». Età di lettura: da 6 anni.


ACARYA 2017
Centro civico comunale, via Grandi 21, ore 21.15, ingresso libero

Aleksandr Sergeevič Puškin. L’anima della letteratura russa. Serata a cura di Ivana Cantaluppi con letture in lingua russa di Lyudmilla Lisnyak e Eleonora Kotova e intermezzi musicali al violino di Paolo Venturini.


CERVELLINO JAZZ TRIO A VILLA GENO
Viale Geno 12, ore 22 (aperitivo dalle 19), ingresso libero con consumazione

Dopo il festival, l’ultimo jazz a Villa Geno


THE RUSTIES ALL’UNAETRENTACINQUECIRCA
Via Papa Giovanni XXIII 7, Cantù, ore 22

I Rusties di Marco Grompi tornano a Cantù. La band, nata per rendere omaggio a Neil Young e al rock d’autore anni Settanta, in una carriera ormai ventennale hanno lasciato da parte le cover per pubblicare album come Move along e Wild dogs, apprezzati dalla critica e da un pubblico di appassionati. Dopo le traduzioni d’autore di Dalla polvere e dal fuoco ecco Dove osano i rapaci, l’esordio in italiano con brani originali che verranno presentati stasera. Con Grompi, voce e chitarra, il chitarrista Osvaldo Ardenghi, il bassista e cantante Fulvio Monieri (già con Bennato, Perdio, Nuova Equipe 84 e Extramusik), il tastierista Massimo Piccinelli e il batterista Filippo Acquaviva.


JAZZ AL NEST
Nest Cafè, via per Alzate 30, Cantu, ore 22.30

Concerto del trio di Enza Cannone (voce), Matteo Fermi (chitarra) e Federico Rubert (contrabbasso).


TUTTI I FILM AL CINEMA

https://s-media-cache-ak0.pinimg.com/736x/16/27/4b/16274bdf3592367483accc8decdbf167.jpg

Potete trovare tutti i film in programmazione in tutte le sale a questo link:
http://www.laprovinciadicomo.it/cinema/films/



ANNA VON HAUSSWOLFF A LUGANO
Studio Foce, via Foce 1, Lugano, ore 21.30, biglietti a 15 sacchi isvizzeri

Dalla Svezia a Lugano: Anna von Hausswolff allo Studio Foce

Lascia un commento