Venerdì 13 ottobre

La settimana InCom
0 841

PAUL SIMON DAY

Buongiorno,
allora, lo confesso. Ero scettico sul Mattarellum, non ho mai ben capito i perché del Porcellum (a parte che, probabilmente, era una legge in cui non si buttava via niente, coeme il maiale) (nel senso del maiale) (ah, beh, sì, beh…). M’è sfuggito il Consultellum, mi ha spaventato l’Italicum, non ho seguito il Rosatellum e figuriamoci il Rosatellum bis. Detto questo penso che la latinizzazione financo inutile dia ben l’idea del distacco tra questi pastrocchi e quello che può capire la gente comune, un po’ come quando la messa si diceva solo in latino. Mi permetto di parafrasare don Lisander: «Si pigliano gioco di noi? Che vuol che ne facciamo del loro latinorum?». Comunque il tizio che sceglie i nomi delle leggi elettorali è, probabilmente lo stesso che li decide per gli uragani e altre calamità.

Un brano acconcio al latinorum:


VERSEGGIANDO SOTTO GLI ASTRI
Associazione Carducci, via Caballotti 7, ore 18, ingressi libero

Verseggiando sotto gli astri, un reading itinerante di poesia e musica con 23 poeti e 6 musicisti. Ospite d’onore Guido Oldani. Organizzatrice e promotrice dell’evento, è la poetessa comasca Lina Luraschi.


PAOLO TOMELLERI ALLA BOCCA DI LUPO
Via Roma 8, Albiolo, ore 20, concerto e cena a 40 sacchi

Tomelleri Jazz Band in concerto con Paolo Tomelleri (clarinetto e sax), Fabrizio Bernasconi (pianoforte) e Marco Mistrangelo (contrabbasso).


I VENERDÌ DEL BELLAVISTA
Piazza Bonacossa, Brunate, ore 20.30

FM Waves Quartet in concerto. Suonano Stefano Fagetti (chitarra), Giuseppe Emmanuele (pianoforte), Guido Bergliaffa (contrabbasso) e Massimo Caracca (batteria).


STAGIONE NOTTE
Teatro Sociale, piazza Verdi 1, ore 20.30, biglietti da da 27 a 13 sacchi


INCONTRO CON GIUSEPPE FESTA
Noi Genitori, via XXIV Maggio 4/E, Erba, ore 20.45, ingresso libero

Il naturalista Giuseppe Festa, scrittore, educatore ambientale e curatore di reportage, dialogherà con i lettori attraverso il suo ultimo libro La luna è dei lupi, che ha ricevuto il patrocinio del WWF. Partendo dalla sua esperienza vissuta insieme a ricercatori esperti sui Monti Sibillini, Festa accompagnerà gli spettatori tra le meraviglie della natura selvaggia e le insidie del mondo degli uomini, svelando pregiudizi e luoghi comuni sul lupo.
http://www.cooperativanoigenitori.it


BAYOU MOONSHINERS AL LIGHTHOUSE
Lighthouse Drinks & Food, via Garibaldi 59, ore 21

Live dei Bayou Moonshiners, duo pianoforte, rullante e due voci formato da Stephanie Ghizzoni e Max Lazzarin che proporranno brani tradizionali ed inediti ispirandosi alle sonorità di New Orleans.


LET IT JAZZ
Mila Yacht Club, viale Puecher 8, ore 21, prima consumazione obbligatoria a 10 sacchi

Max De Aloe, armonica cromatica e fisarmonica e Flaviano Braga, fisarmonica e bandoneon, propongono un viaggio tra tango, jazz, Brasile e brani originali.


LA NOTTE ROSSA
Spazio Gloria, via Varesina 72, ore 21

L’altro volto della speranza di Kaurismäki per la Notte rossa


STAGIONE DEL TEATRO SAN TEODORO
Via Corbetta 7, Cantù, ore 21, sold out (lista d’attesa per eventuali posti liberi)

Una DragPennyOpera sold out apre la stagione del San Teodoro


DON PASQUALE AD ALBAVILLA
Cine-teatro della Rosa, Albavilla, ore 21, biglietti a 15 sacchi

Appuntamento per gli appassionati di lirica con il Don Pasquale di Donizetti proposta dall’Orchestra Antonio Vivaldi e dal quintetto Spirabilia. Direttore Lorenzo Passerini. Regia di Giovanni Guerini.
http://www.cineteatrodellarosa.it


22100 E PALOMA AL BEBOP
BeBop, via Paoli 49, ore 22, ingresso libero

Due band in formazione semi – acustica: 22100 Band e Quartetto Paloma.


SHAMBALLA ALL’UNAETRENTACINQUECIRCA
Via Papa Giovanni XXIII 7, Cantù, ore 22, ingresso libero

Shamballa in minitour a Cantù, Erba e Cernobbio


CANTÙ HC FEST
Shabba, via Milano 127/B, Cantù, ore 22, ingresso con tessera Acsi, contributo artistico di 5 sacchi

Sesta edizione del Cantù HC Fest, con cinque band: apriranno gli Sho, band strumentale post hardcore di Cascina Broggio, in provincia di Varese, seguiti dai saronnesi La Cosa, dai Council of Rats, gruppo punk noise milanese, dai veneziani Slander, che presenteranno il loro ultimo album Calunnia e dai senesi Ammt.


JELLYGOAT AL CENTRALE
Centrale Rock Pub, via Cascina California 9, Erba, ore 22, ingresso libero

I Jellygoat presentano in anteprima il nuovo album Eat the leech in uscita il 10 novembre per The Jack Music Records.


TUTTI I FILM AL CINEMA

https://s-media-cache-ak0.pinimg.com/736x/16/27/4b/16274bdf3592367483accc8decdbf167.jpg

Potete trovare tutti i film in programmazione in tutte le sale a questo link:
http://www.laprovinciadicomo.it/cinema/films/



VINO, POESIA E NUVOLE A MILANO
Nuvole in Cantina, via Canaletto 11, Milano, ore 19.30

Vino, poesia e nuvole e Milano

Lascia un commento