Venerdì 12 agosto

La settimana InCom
0 1403

DAVID MUNROW DAY

Buongiorno,
«Ho sempre amato l’Italia, la vostra cultura, anche il vostro calcio, avevo perfino studiato un po’ la lingua, ma non abbastanza da parlarlo bene. Infatti non pensavo di fermarmi qui». Infatti con me ha parlato in inglese questo turista con cui ieri sera mi sono a lungo intrattenuto (sapete che i turisti mi fermano sempre in estate). È un agronomo, qui di passaggio: tutti gli operatori lo dicono che questa è una città turistica, ma la permanenza è breve. Ecco, lui e gli altri si stanno fermando per un periodo un po’ superiore alla media- Del resto, abbiamo o non abbiamo il lago più bello del mondo? Oddio, lui il Lario finora non lo ha neanche visto. No, non a causa del cantiere delle paratie e neppure perché, come tanti altri turisti, seguendo le indicazioni non è riuscito a trovarlo comunque (e sì che abbiamo dei cartelli così chiari… possibile che si sbaglino sempre tutti, ‘sti turisti?). È stato truffato: già il viaggio non è stato dei migliori, su un traghetto in overbooking che ha lasciato lui e gli altri passeggeri in una destinazione diversa da quella pattuita. Ora, per un deprecabile disguido, non riesce ad arrivare là dove si era prefissato, ma è fiducioso: si sa che quando si viaggia non sempre va tutto per il verso giusto. Anche la sistemazione è un po’ precaria, ma tra poco, gli hanno detto, arriveranno degli scatoli per lui e per tutta la brigata di turisti per caso. Non sembrava molto interessato. In effetti se la mia mèta fosse, poniamo, Amsterdam e mi dicessero che non ci posso andare, non s’è capito bene perché, ma in compenso posso stare in Italia in uno scatolo per non rompere le scatole, non so bene come reagirei. Sicuramente mi unirei alla class action contro la compagnia di viaggi, ma non credo che lui possa optare per questa soluzione. Ma è fiducioso e mi ha salutato con un sorriso. Io ho fatto ritorno a casa mia. Lui al al suo nulla. Frustrazione.
http://cdn2.hubspot.net/hub/184592/file-934688048-png/Warehouse_box_clutter.png?t=1470157219388

Un brano acconcio allo scatolo:


VINTAGE VIBES DUO AL BELLAVISTA
Bellavista, piazza Bonacossa 2, Brunate, ore 20
https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/t31.0-8/s960x960/13937828_10153860548221270_8179397625852073245_o.jpg
Vintage Vibes: Natasha Bargna (voce) e Matteo Frigerio (chitarra) in concerto.
https://www.facebook.com/bvboutiquehotel/?fref=ts


UBOLDI TRIO ALLA BOCCA DI LUPO
Via Roma 8, Albiolo, ore 20, cena e concerto a 40 sacchi su prenotazione (031808968 o 3489106141)
https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/999037_10201382787960653_1974906360_n.jpg?oh=64f47b3643037ec54b5c7c3037191935&oe=5822D5E2
Il grande jazz in trattoria con Carlo Uboldi (pianoforte), Antonio Cervellino (contrabbasso) e Franco D’Auria (percussioni)
NdA: Uboldiadi? Sapinori Dupi!
https://www.facebook.com/trattoriaboccadilupo


INCONTRO CON ANTONELLO MARIENI
Salone polifunzionale dell’oratorio, via Maggiore, Rezzago, ore 21, ingresso libero
https://3.bp.blogspot.com/-FMC-UnIQyz0/VuRdIRzMxnI/AAAAAAAARTY/dCjhCfety_0jEUTJcKt3Gcf2Q-FwI-D-A/s1600/marieni.jpg
Antonello Marieni presenta il suo libro I mestieri di una volta, con accompagnamento musicale e proiezione di immagini. Serata organizzata dalla Pro Rezzago in collaborazione con la Libreria Torriani di Canzo.


RIDERE E SORRIDERE
Piscine di Casate, via Virgilio 16, ore 21.30, biglietti a 6 sacchi

Ridere e sorridere con Aldo, Giovanni & Giacomo


VILLA DEI CALVI
Villa Calvi, via Roma 8, Cantù, ore 21.30, ingresso libero

Villa dei Calvi a Villa Calvi


http://www.vololiberoedizioni.it/wp-content/uploads/2014/12/logoCollana_fuorisacco.jpg


MOTOWN NIGHT A DESIO
Parco Tittoni, via Lampugnani 66, Desio, ore 21.30, ingresso libero
http://www.parcotittoni.it/img/motown-tittoni.jpg
Soul, funk, rhythm’n’blues, e gli altri suoni che hanno fatto la storia dell’etichetta simbolo della black music, ovvero la Motown records. Sul palco Jane J’s Clan, formazione a quattro con repertorio che include originali e cover di brani rari di R&B e soul alternati ai classici. Dj Henry di Shanty Town, la serata soul di Milano.
http://www.parcotittoni.it/


VAN DE SFROOS FOLK COOPERATOUR A SONDALO
Area polifunzionale, via Verdi, Sondalo, ore 21, biglietti a 10 sacchi (ingresso gratuito per i bambini fino a 11 anni)

Van De Sfroos Folk Cooperatour a Sondalo

Lascia un commento