Sabato 2 luglio

La settimana InCom
0 1040

ROY BITTAN DAY

Buongiorno,
attenzione, attenzione! Pare che, finalmente, il buco nell’ozono si stia rimpicciolendo. Vi riporto l’Ansa: «Dal 2000, quando aveva raggiunto il picco, finalmente il buco dell’ozono sull’Antartide comincia a ridursi. Lo indicano i dati, raccolti dalla ricerca coordinata dal Massachusetts institute of technology e pubblicati sulla rivista Science, che segnano un traguardo storico. Secondo gli esperti, testimoniano l’efficacia del Protocollo di Montreal, l’accordo per la riduzione delle sostanze che minacciano lo strato di ozono, come i clorofluorocarburi, firmato nel 1987 e in vigore dal 1989. I risultati sembrano contraddire la situazione osservata appena nel 2015, quando il buco dell’ozono sull’Antartide sembra essersi ingrandito fino a raggiungere un’estensione record. I ricercatori hanno passato in esame tutte le misure fatte dal 2000 a oggi, combinando quelle dirette con quelle calcolate da modelli. In questo modo hanno rilevato segnali significativi di una progressiva riduzione, in particolare in settembre. Gli studiosi hanno inoltre preso in considerazione il ruolo giocato sullo strato di ozono da fattori naturali, come le eruzioni vulcaniche, ai quali si deve la grande variabilità osservata negli ultimi anni». Ma anche la diminuzione delle apparizioni di Al Bano in Sud America è da tenere in considerazione: si trema per l’Artide, visto che con la ritrovata Romina, laccatissima, batte soprattutto l’emisfero Australe…
http://www.ansa.it/webimages/foto_large/2016/7/1/34b524746e1a5ac955e62fcb28689f54.jpg

Un brano acconcio al buco:


RESTAURO CAPPELLA SOMMARIVA
Villa Carlotta, via Regina 2, Tremezzo, ore 16, ingresso libero
sommariva

I restauri realizzati dagli studenti dell’Accademia di belle arti Aldo Galli Ied di Como, coordinati dalla docente Vanda Franceschetti, hanno restituito al suo valore storico ed estetico l’Oratorio Sommariva inserito nell’affascinante contesto di Villa Carlotta a Tremezzo. La chiesa è frutto della ricostruzione progettata da Giacomo Moraglia nel 1855. L’interno conserva opere che documentano in maniera esemplare la produzione scultorea ottocentesca di gusto purista. Si possono ammirare i monumenti funebri di Giovanni Battista e di Luigi Sommariva eseguiti in marmo di Carrara da Pompeo Marchesi e Pietro Tenerani, i bassorilievi e le statue di Benedetto Cacciatori e notevoli sculture di Gaetano Manfredini e Alessandro Puttinati. Degni di nota sono anche il cancello della balaustrata dell’altare, opera del celebre cesellatore Giovanni Bellezza, e gli affreschi monocromi che decorano la volta, dipinti da Raffaele Casnedi intorno al 1860. Il restauro, che ha riguardato l’intera struttura edilizia e la sua decorazione, si è concluso nella primavera del 2016 dopo tre anni di impegnativo lavoro. L’intervento, diretto dall’architetto Valentina Minosi della Soprintendenza di Milano, è stato promosso e interamente finanziato dalla Diocesi di Como proprietaria della cappella.


LE PRIME VISIONI DEL CINEMA ASTRA
Cinema Astra, viale Giulio Cesare 3, ore 17, 19 e 21, biglietti a 7 sacchi
http://mr.comingsoon.it/imgdb/PrimoPiano/56078_ppl.jpg
Julieta (Spagna, 2016, 99 minuti) di Pedro Almodóvar con Emma Suarèz, Adriana Ugarte, Daniel Grao, Inma Cuesta e Darío Grandinetti
Julieta ha deciso di lasciare la Spagna per il Portogallo, dove si trasferisce l’uomo che ama. Sgombra la casa e ingombra i cartoni di cose e ricordi, tracce forti di un passato che riemerge implacabile. L’incontro casuale con Beatriz, amica d’infanzia di sua figlia, la convince a restare a Madrid. Quella riunione è un segno, quello che aspetta da tredici anni, il tempo che la separa da Antía. Figliola prodiga partita per sempre, Antía ha fatto perdere ogni traccia di sé a quella madre senza colpa che incolpa. Julieta attende come Penelope appesa a un filo e a un diario che svolge la sua storia. Poi il destino le consegna una lettera.
http://www.cinecircolo.it/


#COMOSIAMONOI
Spazio Natta, via Natta 18, ore 18, ingresso libero

Quelli che… #comosiamonoi


LAKE COMO FESTIVAL
Piazza Roma, Albavilla, dalle 18, gratuito

Arpa e tango si sposano per il Lake Como festival


INCONTRI RAVVICINATI
Salone di Villa Sormani, via Montebello 36, Mariano Comense, ore 18, ingresso libero
https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/1918606_1257880966509_1740178_n.jpg?oh=30b18da0b4190d9e8afa0f1bfec73b9c&oe=57E9B809
Protagonista Fausto Tagliabue. Originario di Mariano Comense, si è diplomato in strumenti a percussione al Conservatorio Verdi di Como. Ha vinto il primo premio al Concorso internazionale giovani musicisti di Stresa e al Concorso nazionale percussionisti di Bovino. Dal 1986 collabora con gli ensemble di percussioni Naqqara, Misfiz Percussion e altri gruppi di musica contemporanea partecipando a festival in tutta Italia e tenendo anche concerti didattici nelle scuole. Dal 1993 fa parte del Crams percussion staff con cui ha effettuato tournée in Italia e in Germania con il percussionista tedesco Gunter “baby” Sommer registrando nel 1995 a Costanza un concerto per la radio tedesca. Con lo stesso ensemble, divenuto poi Percussion Staff, incide nell’aprile 2003 il cd Nix but e partecipa nello stesso anno e nel 2007 al festival di Clusone Jazz. Nel 2014, con numerosi concerti il Percussion Staff , ha festeggiato i trent’anni di attività. Nell’estate del 1996 si avvicina allo studio della tromba e con l’ensemble di fiati e percussioni Bella Come La Luna torna al festival di Clusone Jazz collaborando anche all’arrangiamento e alla composizione dei brani presentati.Dal Dicembre 1997 entra a far parte del gruppo Zion le cui incisioni sono riunite nel cd Kala. Nel Giugno del 1999 incide con i Maramao Il Paese dei contrabbandieri. Dal 2004 fa parte del Vincenzo Zitello Quartet.


BLUE VIBE A VILLA SORMANI
Salone di Villa Sormani, via Montebello 36, Mariano Comense, ore 19.30, ingresso libero
https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/t31.0-8/13497846_1645267445796173_4464756781290605119_o.jpg
Concerto dei Blue Vibe con le colonne sonore dei film Disney dal vivo. E inoltre baby dance per i bambini di tutte le età, bancarelle di caramelle e zucchero filato. A seguire proiezione della partita Italia Vs, Germania.
NdA: a rigor di logica questo oggi significa anche tutte quelle della Pixar, della Marvel e pure le musiche di John Williams per l’eptalogia di Star wars
http://www.villasormani.it


GERMANIA – ITALIA AL TEMPIO VOLTIANO

Maxischermo che vince… non si cambia! Tutti al Tempio per Germania – Italia


FESTIVAL COMO CITTÀ DELLA MUSICA
Arena del Teatro Sociale, via Bellini, ore 21.30, biglietti da 30 a 25 sacchi

L’Elisir replica in Arena


FESTIVAL DI BELLAGIO E DEL LAGO DI COMO
Villa Serbelloni, piazza della Chiesa 14, Bellagio, ore 21
http://www.langheroeromonferrato.net/sites/default/files/sites/default/files/media/nova_bacchetti_2.jpg

Le porte della Cappella dei Cappuccini della Fondazione Rockefeller si apriranno al pubblico per assistere a un evento prestigioso di musica da camera con la presenza del flautista Giuseppe Nova e, al pianoforte, Andrea Bacchetti, enfant prodige oggi noto anche al grande pubblico per la partecipazione televisiva costante al fianco di Chiambretti. L’ingresso al concerto richiede l’obbligo della prenotazione, con ritiro del voucher di ingresso presso Promobellagio (tel. 031951555) e oblazione libera a favore di Avis Bellagio.
http://www.bellagiofestival.com/

 


http://www.vololiberoedizioni.it/wp-content/uploads/2014/12/logoCollana_fuorisacco.jpg


ESTIVAL JAZZ
Piazza alla Valle, Mendrisio, dalle 19.30, gratuito


http://ilbirrone.it/pubs/fuori-orario-alba.jpg


FESTIVAL COMO CITTÀ DELLA MUSICA
Villa del Grumello, via per Cernobbio, ore 5.30, ingresso libero

Galliano alle porte dell’alba: grande musica a Villa del Grumello

NdA: ore 5.50 si intende di domenica mattina, sia ben chiaro…

Lascia un commento