Sabato 17 giugno

La settimana InCom
0 1179

IGOR STRAVINSKIJ DAY

Buongiorno,
non sono mai stato e mai sarò uno che si lamenta del casino sotto casa sua. Questo perché, fondamentalmente, sono di mio un discreto produttore di casino, sono insonne e nessuno può svegliarmi. Ma con il caldo, lasciando le finestre aperte nel silenzio della sera, si ascoltano interessanti conversazioni. Ieri un ragazzo e una ragazza stavano questionando su un fondamentale, eterno punto di disaccordo. Egli sosteneva che i rapporti che essa intrattiene con un loro comune conoscente (lui, tra l’altro, lo conosce così bene da sapere anche correttamente quale mestiere svolge la di lui madre) non siano improntati a una distaccata amicizia, bensì sottintendano una non dichiarata attività di pulizia in comune. La fanciulla ha smentito con veemenza sottolineando come, invece, lei le pulizie con quest’altro non le abbia mai fatte. Però se lui continua a mancarle di fiducia fino a questo punto, lei potrebbe anche pensarci. A questo punto la conversazione – condotta a un volume pari all’emissione sonora di circa cento elefanti che camminano su una distesa di chiodi acuminati – si è fatta più concitata e meno facilmente intelligibile. C’era sicuramente qualcosa che riguardava un mazzo di chiavi di Piombino, o qualcosa di simile. Poi, all’improvviso, la rivelazione: lei gli domanda «Lo vuoi sapere? Lo vuoi sapere veramente? Da un anno!». A quel punto l’istinto mi ha spinto a cercare con la mano il telefono e iniziare a comporre le tre cifre del numero di pronto intervento, ma è passato un grosso furgone rumoroso e maleodorante che ha coperto il resto della conversazione oltre a inondarmi la casa di un fetore penetrante. Subito dopo come in una celebre scena di C’era una volta in America, la strada era vuota. Non c’era lui. Non c’era lei. Non c’era sangue. Bene così. E non è ancora estate…

Un brano acconcio all’ammore:


PAROLARIO 2017

Parolario, 17 giugno: giorno 3


PRESENTAZIONE DELLA STAGIONE NOTTE 2017/18
Teatro Sociale, piazza Verdi 1, ore 11, ingresso libero

Siete tutti invitati alla conferenza di presentazione de L’infinita equazione, per scoprire la programmazione della Stagione notte 2017 – 18 del Teatro Sociale che verterà, quindi, sul tema della scienza e delle sue declinazioni nel campo della musica e dell’arte. Tante le novità nella programmazione che allieteranno gli spettatori, con la speranza di soddisfare come sempre un pubblico sempre più numeroso.
http://www.teatrosocialecomo.it


PARADA PAR TÜCC
Viale Tokamachi, ore 15

Parada par tücc 2017: siete pronti per andare tutti al mare?


TUTTI I FILM AL CINEMA

https://s-media-cache-ak0.pinimg.com/736x/16/27/4b/16274bdf3592367483accc8decdbf167.jpg

Potete trovare tutti i film in programmazione in tutte le sale a questo link:
http://www.laprovinciadicomo.it/cinema/films/



FESTATE 2017
Piazza del Municipio, Chiasso, ore 21, biglietti a 10 sacchi isvizzeri

Festate chiude tra Mali, Grecia e Brasile

Lascia un commento