Sabato 17 dicembre

La settimana InCom
0 1029

PAUL BUTTERFIELD DAY

Buongiorno,
consiglio natalizio n.17… un grande classico
È uscito il Mereghetti 2017. E potrei fermarmi qui, ma per quei pochi che non conoscono questo poderoso tomo (la nuova edizione consta di due volumi voluminosi per complessive 4.999 pagine a 40 sacchi, che son comunque un ottimo rapporto qualità / prezzo / contenuto / peso) si tratta del Dizionario del cinema più amato. C’è una concorrenza non da poco, ma questo è il più completo e, diciamocelo, pure il più simpatico, con certe schede che strappano volentieri un sorriso quando sdrammatizzano film non particolarmente riusciti. A cosa serve, nel 2017, un Dizionario del cinema, di carta, per giunta? Ecco, io bene non lo so: c’è Wikipedia, naturalmente, c’è l’Internet movie database, Allmovies, migliaia (probabilmente milioni) di siti di cinema. Ma la semplicità, imparata fin da bambini, di scorrre l’ordine alfabetico dei titoli, oppure di girovagare tra le pagine a caso, resta un’esperienza più pratica e, anche, definitiva che non star lì a scorrere il ditino su uno schermo. E, infatti, questo monstre di cultura, sempre più ingombrante, continua a vendere, anno dopo anno. In questa ultima versione son spariti gli indici, spostati on line (un po’ di digitale anche qui) e la copertina è stata dedicata a Ettore Scola: se non sbaglio è la prima volta dopo tanti attori.

http://www.linkinmovies.it/images/stories/mereghetti-con-il-dizionario-dei-film-2017.jpg

Un brano acconcio ai film e a un sabato come oggi:


A PIEDI LIBERI
Spazio Gloria, via Varesina 72, dalle 9

A piedi liberi allo Spazio Gloria


TELETHON
Bnl Como, piazza Cavour 32, ore 15.30, partecipazione all’evento è gratuita, con donazioni volontarie per Telethon
img_1195
I Fracassoni in concerto. È un gruppo di sette musicisti che, attraverso un ampio repertorio musicale che ripercorre numerosi generi, trasmettendo la loro passione e il loro grande amore per la musica. I Fracassoni nascono tredici anni fa dall’ideatore Raffaele Teruzzi, presidente dell’Aipa (Associazione nazionale produttori alimenti), con l’intento di suonare per l’Italia a scopi filantropici, donando le proprie performance ad associazioni benefiche durante serate destinate alla raccolta fondi. Il repertorio della band è incentrato su grandi successi dagli anni Sessanta ai giorni nostri, ma la loro forza sta nelle finalità sociali della loro attività musicale: I Fracassoni, usando le loro parole, sono nati per portare un sorriso di gioia a chi è in difficoltà.


LE PRIME VISIONI DEL CINEMA ASTRA
Viale Giulio Cesare 3, ore 15.30, 17.20, 19.10 e 21, ingresso a 7 sacchi

È solo la fine del mondo (Francia, 2016, 95 minuti) di Xavier Dolan con Gaspard Ulliel, Nathalie Baye, Léa Seydoux, Vincent Cassel e Marion Cotillard
Da dodici anni Louis, drammaturgo affermato, è lontano da casa. Si è chiuso la porta alle spalle e non è si più voltato indietro. Ma adesso Louis sta morendo e a casa ci vuole tornare. Imbarcato sul primo aereo, rientra in seno alla famiglia che lo attende tra premurosità e isteria. Sulla soglia lo accoglie l’abbraccio di Suzanne, la sorella minore che non ha mai visto crescere, Antoine, il fratello maggiore che si sente minacciato dal ritorno del fratello che aveva monopolizzato l’attenzione dei genitori durante tutta la sua infanzia, Catherine, la cognata insicura e mai conosciuta che esprime le sue verità balbettando, la madre, affatto preparata al ritorno di un figlio mai compreso. Adesso che Louis è tornato lei vorrebbe tanto che le cose funzionassero, che i suoi figli trovassero le parole per dirsi ma nessuno dice e tutti sentenziano. Nessuno sa più niente dell’altro, la morte si appressa e la voce per annunciarla si spegne su un indice che chiede il silenzio.
http://www.cinecircolo.it/


PRESENTAZIONE DI XXCO
NodoLibri, via Borsieri 16, ore 17, ingresso libero (nel cortile interno)
http://media.nodolibrieditore.it/copertine//nodolibrieditore/xxco-larchitettura-del-xx-secolo-in-provincia-di-como-393521.jpg

Presentazione dell’attesissimo primo volume (anni 1900 – 1945) di XXCO – L’architettura del XX secolo in provincia di Como, l’articolata opera di Fabio Cani che raccoglierà tutte le 366 schede quotidianamente pubblicate sul magazine JSC15. Il doppio volume illustrato ripercorre l’intero Novecento architettonico comasco attraverso un percorso ragionato, e innovativo, costituito da 366 dettagliate schede di edifici pubblici, religiosi, residenze private, ville scenografiche, stabilimenti produttivi, impianti sportivi, infrastrutture… dai più noti ai più discosti. Un viaggio affascinante tra architettura, paesaggi, storia e società, moda e modi di vivere, per riflettere su un secolo tanto breve quanto intenso. Nello specifico: l’eclettismo e il revivalismo di inizio secolo, gli esperimenti modernisti, l’affermazione dello stile razionalista con i capolavori della metà degli anni Trenta, la lunga durata di modelli più moderati, la seconda generazione del Movimento Moderno, fino alla tragedia della Seconda guerra mondiale e alla rinascita della Liberazione. Un percorso per leggere la storia del Novecento attraverso gli edifici. Tutti i partecipanti potranno acquistare il volume a un prezzo promozionale (20 sacchi anziché 25), ricevendo anche un omaggio librario.


IL BARCH E ALTRI INSEDIAMENTI NEL TERRITORIO DI BLEVIO
Sala consiliare del Municipio, via Caronti 54, Blevio, ore 16.30, ingresso libero
http://www.borghisullago.it/_Media/barchlibro-locandinaweb_med.jpeg

Presentazione del libro Il Barch e altri insediamenti nel territorio di Blevio realizzato dall’ associazione bleviana Borghi sul lago e dedicato alle bellezze e specificità dei monti che sovrastano il Lario.
http://www.borghisullago.it


INCONTRO CON LUCA LEVRINI
Sala Bianca, via Bellini 1, ore 17.15, ingresso libero
salute-e-alimentazione
In occasione della presentazione del nuovo libro di Luca Levrini, La dieta del sorriso, è in programma un dibattito su Salute e alimentazione. Oltre all’autore intervengono Regina Cattaneo e Laura Romano. Moderera Viviana Tombolillo. L’incontro è organizzato da Slow Food Como, Costruiamo, Slow cooking e Cultural Frame of Food.


INCONTRO CON MARIA TATSOS
Libreria Paoline, viale Battisti 10, ore 16, ingresso libero
http://www.paoline.it/media/k2/items/cache/b8be0c31d8c923440f8ffc4e5e818d73_XL.jpg
Maria Tatsos sarà in libreria, per parlare del suo libro, La ragazza del Mar Nero. La tragedia dei greci del Ponto, una storia di coraggio e di amore, e per firmare le copie del volume.


PERCEZIONI – INCONTRO CON STEFANO MAESANI
San Pietro in Atrio, via Odescalchi 3, ore 18, ingresso libero
http://www.visitcomo.eu/export/sites/default/img/immagini-news-eventi/immagini-non-ritagliate-ultimo-trimestre-2016/percezioni_locandina.jpg
Quartodecimo Gruppo Artistico, nell’ambito della mostra collettiva, presenta il libro d’artista Percezioni, poesie di Stefano Maesani, copertina in marmo scolpito di Vito Cimarosti, immagini degli artisti di Quartodecimo.


INCONTRO CON CLAUDIA RYAN
Grand Hotel Victoria, via Castelli 9-13, Menaggio, ore 19
https://static.wixstatic.com/media/97c582_266252e640404ae1a98ee1a8ff1cf400.jpeg/v1/fill/w_178,h_269,al_c,q_80,usm_0.66_1.00_0.01/97c582_266252e640404ae1a98ee1a8ff1cf400.jpeg
Presentazione del libro Hana la Yazida. L’Inferno è sulla Terra. Ospite la scrittrice Claudia Ryan. Moderatrice la storica dell’arte Elisa Larese. Dalle 20.30 si terrà la consueta Cena con l’autrice, su prenotazione, al ristorante Le Tout Paris del Grand Hotel Victoria.
3 agosto 2014: i guerriglieri dell’ISIS attaccano e conquistano Sinjar. Quel giorno Hana, giovane infermiera di religione yazida, si trova in città per fare visita alla sua famiglia. Per lei, come per tutti gli appartenenti alla minoranza yazida, è l’inizio di un incubo: il fratello e la madre di Hana vengono uccisi, lei e Wafa, sua sorella, sono vendute come schiave. Dopo aver subito innumerevoli abusi e sevizie, Hana riesce a sfuggire al suo aguzzino e a rifugiarsi a Duhok dove riprende il suo lavoro di infermiera nel campo profughi di Khanke e cerca faticosamente, di ritrovare uno spiraglio di normalità. Questo libro di Claudia Ryan nasce dal suo soggiorno in Kurdistan e dall’ascolto di tante donne che sono passate attraverso orrori indicibili. La voce di Hana è la loro voce, la sua storia vuol raccontare le loro storie.
http://www.studiotablinum.com


STAGIONE NOTTE
Teatro Sociale, piazza Verdi 1, ore 20.30, biglietti a 53 sacchi (platea e palchi), 24 sacchi (IV galleria, parapetto), 21 sacchi (V galleria, parapetto), 19 sacchi (IV galleria, ranghi) e a 16 sacchi (V galleria, ranghi)

Al Sociale replica Turandot


THAT’S ME
Il Giardino di Tavà, via Dottesio 1, ore 21.30, ingresso a offerta libera da 5 sacchi in su
https://scontent-ams3-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/15492142_10210021149917704_5434814679594471633_n.jpg?oh=8081cc62e81ee9499f7c81ce0cb40525&oe=58E6AD66
Ritorna nella sua versione invernale la rassegna That’s me – Musica d’autore organizzata da Music for green: a far da cornice alle note e alle parole di alcuni artisti emergenti del territorio la magia del piccolo teatro dei Giardini di Tavà. Si susseguiranno Nick Rossini, Renablues, Samuele Supertramp Fortunato, Andrea Bordoli, Fattincasa, Quartetto Dispari e Cristiano Paspo Stella.


MR. POKAROBV ALL’ACQUA CHETA
Parco Teresio Olivelli, strada statale 340, Tremezzina, ore 22

Mr. Pokarobv a Tremezzo


SEATTLE PARTY ALL’UNAETRENTACINQUECIRCA
Via Papa Giovanni XXIII 7, Cantù, ore 22, ingressio a 5 sacchi
https://scontent-ams3-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/15578470_1321309551277421_1231511817240802220_n.png?oh=58e6a036786e5847ac619844a4b2bbaf&oe=58EBEC0B
Seattle, la città più famosa del rock. Dove sono nati grandi miti, come Hendrix e Cobain. Dov’è nato un genere musicale, il Grunge e insieme a esso alcune band che hanno cambiato per sempre la storia della musica. Ecco una serata tutta dedicata alla musica di Seattle con l’omaggio ai Nirvana dei Nirvani, ai Pearl Jam dei Mighty Dogs e agli Alice in Chains dei Layne.
https://www.facebook.com/events/876301602507372/


fuori sacco


ESPERANCE IN MUSICA
Palapenz, via Passeggiata, Balerna, dalle 19, ingresso a 15 sacchi isvizzeri

A Chiasso c’è Marky, l’ultimo Ramone


PERTURBAZIONE
Tambourine, via Tenca 16, Seregno, ore 21.30, ingresso a 10 sacchi con tessera Arci

Nove metri quadri, il nuovo tour dei Perturbazione sbarca a Seregno

Lascia un commento