Mercoledì 31 maggio

La settimana InCom
0 1093

CLINT EASTWOOD DAY

Buongiorno,
domani si festeggerà il cinquantesimo di Sgt. Pepper’s lonely hearts club band, il disco più celebre dei Beatles, uno dei più importanti della storia, quello che ha rivoluzionato tutto e bla bla bla, insomma, lo sapete. Ne (ri)riparleranno tutti – perché se n’è già riparlato quando è stata annunciata l’edizione commemorativa dell’album, personalmente occuperò la nuova pagina della cultura de La Provincia di venerdì, slittando di un giorno per le celebrazioni ufficiali (ma ora la data sempre tramandata del 1° giugno 1967 è stata messa in questione e, pare, quella giusta sia il 26 maggio, mentre negli Usa uscì proprio il 2, quindi ci siamo). Perché questo preambolo? Perché magari, per celebrare, potrebbe venirvi voglia di andare al cinema a vedere The Beatles: Sgt. Pepper & beyond, film documentario nelle sale ieri, oggi e domani. Ebbene, NON FATELO! Si tratta di un documentario non ufficiale che non comprende NEMMENO UNA SINGOLA NOTA di canzone dei quattro, manco per finta. Né di nessun altro. Allinea interviste d’epoca già straviste, di qualità audio e video infima. Poi ci sono i contributi di chi c’era, tutte seconde file tra cui un Pete Best che sembra sempre sull’orlo di scoppiare a piangere, che rivela che sua madre prestò a John Lennon le medaglie appuntate sulle divise in copertina, apparentemente felice di dichiarare con gli occhi umidi che, quindi, la sua famiglia è stata in qualche modo coinvolta. Ah, del disco praticamente non si parla: il focus si sposta genericamente al ’67 dei Beatles parlando di alcune cose (la morte di Epstein, il Maharishi, la storia della Apple boutique) e trascurandone altre (di All you need is love in mondovisione e Magical mystery tour nessuna traccia) con un’incoerenza rimarchevole. Il risultato è micidiale, interminabile e indigesto. Da evitare con cura.

https://thenumbernineblog.files.wordpress.com/2017/02/1977_sgtpeppers_lonely_hearts_club_band_a2_500.jpg?w=1140

Un brano acconcio per lavare l’onta dell’assenza di brani per tutta la durata del filmato (che alla fine dichiara che la colonna sonora è disponibile):


MARATONA DI LETTURA A ERBA

Maratona di lettura in Erba


INCONTRI DELL’UNIVERSITÀ POPOLARE
Istituto Carducci, viale Cavallotti 7, ore 15.30, ingresso libero

Come di consueto l’incontro di questo pomeriggio sarà dedicato ai Consigli di lettura con scambi di titoli e storie di libri che sarà bello leggere durante l’estate e di cui parlare al rientro. «Chi non legge, a 70 anni avrà vissuto solo una vita, la propria. Chi legge avrà vissuto 5000 anni: c’era quando Caino uccise Abele, quando Renzo sposò Lucia, quando Leopardi ammirava l’infinito … perché la lettura è un’immortalità all’indietro» (Umberto Eco)


LA CODA DEL CINEFORUM
Cinema Astra, viale Giulio Cesare 3, ore 15.30, biglietti a 5 sacchi


INCONTRO CON BENEDETTA COSMI
Libreria Ubik, piazza San Fedele 32, ore 17.30, ingresso libero


Presentazione del libro di Benedetta Cosmi È il futuro, bellezza! I giovani e la sfida del lavoro. L’autrice dialoga con l’avvocato Anna Scarrone.
Il mondo del lavoro è interessato da profonde trasformazioni determinate dalle nuove tecnologie e da una differente organizzazione della produzione e del ruolo del lavoratore. Trasformazioni che coinvolgono temi cari al sindacato: dalla questione di genere all’organizzazione dei servizi fino al welfare; dai brevetti al ruolo della ricerca, fino al tema dell’alternanza scuola-lavoro e dei rapporti intergenerazionali. In questo volume, l’autrice, anche con interviste a
personalità del mondo culturale, economico e sociale, delinea cosa pensano i neo diciottenni e i Millennials del nuovo mercato del lavoro; come cambiano le fabbriche, la figura del lavoratore-operaio, gli stili e i modi di vivere nelle città digitali. Un articolato percorso, a cavallo tra old e new economy, che si avvale – tra l’altro – delle testimonianze delle sindacaliste e del rettore universitario, del pubblicitario e dei protagonisti del terzo settore, di un sociologo di fama mondiale e di un ex ministro del Lavoro e pari opportunità, di rappresentanti del mondo dei media e dell’imprenditoria. Un libro con tanti angoli di lettura ma che ha l’intento di raccontare il cambiamento e ridurre le distanze tra le generazioni, in particolare nella filiera scuola, università, lavoro.


MERCOLEGREEN
Osteria del Beuc di via Cavallotti 1, Cernobbio, ore 18.30
Il Sorso, piazza Volta 8, ore 19.30
Lighthouse, via Garibaldi 59, ore 21.30

MercoleGreen tra jazz, blues e canzone milanese


CINEMA DI QUALITÀ
Lux, via Manzoni 8, Cantù, ore 21.15, biglietti a 5 sacchi


TUTTI I FILM AL CINEMA

https://s-media-cache-ak0.pinimg.com/736x/16/27/4b/16274bdf3592367483accc8decdbf167.jpg

Potete trovare tutti i film in programmazione in tutte le sale a questo link:
http://www.laprovinciadicomo.it/cinema/films/

Lascia un commento