Mercoledì 26 luglio

La settimana InCom
0 1030

MICK JAGGER DAY

Buongiorno,
ok, ricordate quelli che sostenevano che il mondo dovesse finire il 31 dicembre del 1999? Beh, a quanto pare avevano torto. E non parliamo del 21/12/2012: quanta paura sprecata. Beh, ieri ha rimbalzato per tutta la giornata una nuova data, quella del 29 luglio. Perché proprio questa? Risparmio la laboriosa spiegazione fornita dagli appositi apostati che prevede inversione dei poli, avvento di forze del male, caduta di stelle e, infine, fine di mondo e mi rammarico di constatare che nessuno si era accorto che tutto ciò si riferiva all’anno scorso. Ebbene, io penso che tutto si sia avverato, non già il 31 dicembre 1999, bensì il 31 dicembre 999. Da allora viviamo in un sogno dentro un sogno e oggi ci sfugge mentre ieri non è più e domani non è ancora. No, non arriverà un’altra fine del mondo a salvarci da tutto questo. Non siamo così fortunati.

E quindi anche questo lussureggiante brano acconcio non è, in realtà, mai stato scritto:


MERCOLEGREEN
L’Onda, Riva di Cernobbio, ore 19
Lighthouse, via Garibaldi 59, Como, ore 21.30

Ultimo MercoleGreen tra jazz e blues: la musica riprende a settembre


35MM SOTTO IL CIELO
Piazza Martinelli, ore 21.30, biglietti a 7 sacchi

Arrival, gli alieni 35mm sotto il cielo


INCONTRO CON GIANNI MORELLI
La libreria di via Volta, via Volta, Erba, ore 21.30, ingresso libero

Gianni Morelli presenta Rosso Havana, avventurosa storia alla vigilia della rivoluzione cubana. L’autore dialoga con Katia Trinca. Interventi di Manuela Beretta e Fabiano Trabucchi.


TUTTI I FILM AL CINEMA

https://s-media-cache-ak0.pinimg.com/736x/16/27/4b/16274bdf3592367483accc8decdbf167.jpg

Potete trovare tutti i film in programmazione in tutte le sale a questo link:
http://www.laprovinciadicomo.it/cinema/films/



IL PAN DEL DIAVOLO AL CARROPONTE
Via Granelli 1, Sesto San Giovanni, ore 21.30, ingresso libero

I Supereroi del Pan del Diavolo al Carroponte


VAUDOU GAME AL PARCO TITTONI
Via Lampugnani 66, Desio, ore 21.30, biglietti a 10 sacchi

L’associazione Musicamorfosi porta al Parco Tittoni di Desio Suoni mobili con un concerto di Vaudou Game, fulminante mix tra tradizioni voodoo e il suono afro-funk degli anni Settanta. Peter Solo (voce e chitarra elettrica), Fritis Vicente (chitarra ritmica, tastiere e cori), Parguel Guilhem (trombone, percussioni e cori), Paillard Ghislain (sax, percussioni e cori), Garcia Jérémy (basso e cori) e Michel Christophe (batteria e cori) percorrono le stesse strade tracciate da Fela Kuti. In apertura il togolese Arsene Duevi.
http://parcotittoni.it/

 

Lascia un commento