Mercoledì 25 maggio

La settimana InCom
0 1008

FRANK OZ DAY

Buongiorno,
quest’anno si festeggerà il 50° anniversario della messa in onda di Star trek. Noi in Italia lo vedemmo in ritardo, a a rimorchio del film, nei primi anni Ottanta quando negli Usa era già un culto (soprattutto tra nerd, geek e altri senzavita) da tre lustri. E fin dalla prima messa in onda tutti rimanemmo affascinati dal teletrasporto. Ci pensavo proprio poche ore fa, quando ho letto che un commerciante di Chicago chiude il suo negozio di dischi (che compie pure lui 50 anni, quindi tutto torna) e non svende, ma… REGALA tutti i suoi dischi. Solo ieri e oggi. E io sono qui, senza teletrasporto. E senza i suoi dischi. Talvolta la vita è così ingiusta…

Un brano acconcio alla vita ingiusta:


CAMBIO SE MI SCAMBIO
Centro civico, via Collegio dei dottori, ore 15, ingresso libero
https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/13241185_496634373855035_531119727873769995_n.jpg?oh=ad54d8c8c26e8dc9c4281980d4458173&oe=57DC4079
Quando la musica incontra i diritti. Workshop di ukulele per approfondire la tutela dei diritti attraverso la musica. Il progetto Cambio se mi Scambio nasce dal rapporto di collaborazione e confronto tra Il Sole onlus, Associazione Oltremusica e alcune realtà napoletane attive nel settore dell’educazione minorile nel quartiere di Scampia a Napoli. L’obiettivo è quello di offrire ai giovani coinvolti la possibilità di conoscere un modello di vita alternativo alla realtà di riferimento caratterizzata da pesanti condizioni di degrado socio – culturale, illegalità, violenza e diffusa presenza della criminalità organizzata. Il progetto è stato finanziato da Poste Insieme e e al contributo di mercatinodellukulele.it e Aquila Corde Armoniche Srl. Alle 20 Fatte ‘na pizza al Circolo Arci Mirabello di via Tiziano a Cantù: un mMomento conviviale conoscere gli ospiti in arrivo direttamente da Scampia. Musica con Le Due nel Cappello.
https://www.facebook.com/events/633360233482114/


INCONTRI DELL’UNIVERSITÀ POPOLARE
Cantiere navale di Tavernola, ore 15.30
http://www.navigazionelaghi.it/images/cant_tavernola.jpg
Questo pomeriggio l’Università Popolare propone una visita guidata ai Cantieri navali di Tavernola che sono la testimonianza dell’attività industriale direttamente connessa al lago; nei capannoni si svolgono operazioni di assemblaggio, riparazioni e sistemazioni dei battelli. Si consiglia di raggiungere Tavernola con il battello di linea che parte da piazza Cavour alle ore 15.20.


CAFFÈ LETTERARIO
Osteria del Gallo, via Vitani 16, ore 17.30, ingresso libero
http://www.cookingsoon.net/wp/wp-content/uploads/2015/01/News_01.png
Il dottor Lanfredo Castelletti parlerà di Scoprire con metodi moderni che cosa bolliva in pentola ai nostri antenati.
NdA: probabilmente assafetida…


LAKE COMO FESTIVAL
http://lakecomofestival.com/wp/wp-content/uploads/2016/01/9.-lakota-lehrbaumer.jpg
http://www.bibazz.it/musica/il-lake-como-festival-sveglia-lorgano-del-carducci/


STRATEGIE DELL’ASCOLTO
Auditorium del Conservatorio, via Cadorna 4, ore 20.30, ingresso libero
https://agripensar.files.wordpress.com/2012/03/ascolto.jpg
Il senso del gioco nella musica. La composizione automatica dal Settecento a oggi: sperimentazione ed esecuzione dal vivo dei metodi di Haydn e Mozart. Relatore Franco Bezza.
http://www.conservatoriocomo.it/


FESTIVAL DELLA LUCE
Aula magna del Politecnico, via Castelnuovo 7, ore 21, ingresso libero
http://blog.comolake.com/wp-content/uploads/2016/04/festival-della-luce-comolake-620x350.jpg?0d7c3f
Non solo luce, non solo filosofia. Cosa vuol dire pensare? Razionalità, pensiero negativo, molteplicità di saperi. Massimo Cacciari, filosofo e politico, Università Vita-Salute San Raffaele dialoga con Giulio Giorello, filosofo della scienza e matematico, Università degli Studi di Milano.
http://www.festivaldellaluce.it/


LE PRIME VISIONI DELLO SPAZIO GLORIA
Spazio Gloria, via Varesina 72, ore 17.30 e 21, biglietti a 7 sacchi

La pazza gioia (Italia, 2016, 118 minuti) di Paolo Virzì con Valeria Bruni Tedeschi, Micaela Ramazzotti, Valentina Carnelutti, Tommaso Ragno e Bob Messini
http://images.vanityfair.it/gallery/42351/Big/2e8649e4-6dbb-4834-a538-f7a7334fb070.jpg
Beatrice Morandini Valdirana ha tutti i tratti della mitomane dalla loquela inarrestabile. Donatella Morelli è una giovane madre tatuata e psicologicamente fragile a cui è stato tolto il figlio per darlo in adozione. Sono entrambe pazienti della Villa Biondi, un istituto terapeutico per donne che sono state oggetto di sentenza da parte di un tribunale e che debbono sottostare a una terapia di recupero. È qui che si incontrano e fanno amicizia nonostante l’estrema diversità die loro caratteri. Fino a quando un giorno, approfittando di una falla nell’organizzazione, decidono di prendersi una vacanza e di darsi alla pazza gioia.
NdA: qualcuno volò su Thelma e Louise?…
http://www.spaziogloria.it/


LE PRIME VISIONI DEL CINEMA ASTRA
Viale Giulio Cesare 3, ore 21, biglietti a 7 sacchi
http://www.sentieridelcinema.it/wordpress/wp-content/uploads/2016/05/al-di-la-delle-montagne-tao-zhao-yi-zhang.jpg
Al di là delle montagne (Cina / Francia / Giappone / 2015, 131 minuti) di Jia Zhang-Ke con Zhao Tao, Yi Zhang, Jing Dong Liang, Zijian Dong e Sylvia Chang
Fenyang, 1999. La Cina è a un passo dal nuovo secolo e da Macao, ultima colonia portoghese in Asia. Mentre il Paese si appresta a ristabilire la propria sovranità, Tao, una giovane donna di Fenyang, non sa decidere a chi appartenere. Corteggiata da Zhang, proprietario di una stazione di servizio che si sogna capitalista, e Lianzi, minatore umile che estrae speranze e carbone, Tao prova a fare chiarezza nel cuore. Tra una corsa in macchina e un piatto di ravioli al vapore, sceglie Zhang e getta nella disperazione Lianzi, che abbandona casa e città. Quindici anni, un matrimonio e un figlio dopo, Tao è separata e sola, Lianzi ha un cancro e Zhang vive a Pechino con un’altra donna. Cinico e ricco ha ottenuto l’affidamento del figlio, che ha chiamato come la valuta americana (Dollar) e ha deciso di far crescere in Australia. Terra promessa dall’altra parte del Mondo, l’Australia diventa la patria di Dollar che maggiorenne e inquieto ha deciso di ritrovare sua madre e la Cina. A ostacolarlo c’è Zhang, che non ha mai imparato l’inglese e non ha parole per raggiungere il suo ragazzo. A casa e sotto la neve, attende da sempre Tao.
NdA: Allegria!
http://www.cinecircolo.it/


http://www.vololiberoedizioni.it/wp-content/uploads/2014/12/logoCollana_fuorisacco.jpg


ALDO, GIOVANNI E GIACOMO A LUGANO
https://cdn-az.allevents.in/banners/4b2f29ede138042d791bb470d55da0ed
http://www.bibazz.it/teatro/aldo-giovanni-e-giacomo-25-anni-di-risate/


LO STATO SOCIALE A PARCO TITTONI
https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/t31.0-8/12973601_820859771353061_2595029249683483314_o.jpg
http://www.bibazz.it/teatro/parco-tittoni-la-rivoluzione-e-facile-se-sai-come-farla/

Lascia un commento